MotoGP, penalità Marc Marquez: ecco quando la sconterà

Pesante punizione inflitta a Marc Marquez, ecco quando dovrà scontare in pista le malefatte di Portimao, è ufficiale!

Marc Marquez punizione
Marc Marquez (Foto da Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Un avvio di mondiale con il botto, e no, non in senso figurato purtroppo. Marc Marquez è tornato a colpire e la troppa foga gli ha giocato un brutto scherzo, in realtà non solo a lui ma soprattutto ad Oliveira, colui che ha rischiato di più ma che per fortuna sembra alla fine esserne uscito “abbastanza” bene. A niente o quasi sono servite le scuse del pilota spagnolo che sembra essersi già messo contro, ancora una volta, buona parte dei suoi colleghi in pista, la punizione è stata scelta e andrà scontata già nel prossimo gran premio.

Due Long Penality per Marc Marquez al suo rientro in pista, il pilota salterà comunque il GP di Argentina

Marc Marquez punizione
Marc Marquez (foto instagram)

Tornerà la MotoGP in questo weekend con l’appuntamento che vedrà i piloti impegnati niente meno che in Argentina. Tra gli schieramenti di partenza però non ci sarà Marc Marquez, non per squalifica ma a causa della frattura alla mano rimediata nello scontro con Oliveira. Non per questo la commissione di gara sarà però più tenera nei suoi confronti, la squalifica infatti slitterà al prossimo GP.

Sarà senza dubbio un inizio tutto in salita per lo spagnolo che probabilmente dovrà attendere la terza uscita, quella in America, per racimolare qualche altro punto ma sicuramente non molti visto i due Long Lap Penality da scontare. Ci sarà poi da vedere anche come la prenderanno gli altri piloti in pista, molti dei quali non contenti dei comportamenti avventati del collega e che sicuramente potrebbero avere il dente particolarmente avvelenato nei suoi confronti.

La caparbietà del pilota della Honda sembra proprio costargli cara, la ricerca ossessiva di un altro mondiale potrebbe essere la sua nemica peggiore, quella che gli ha fatto perdere tempo prezioso e che potrebbe significare l’addio definitivo al sogno di raggiungere e superare la sua nemesi, Valentino Rossi, tra le leggende di questo sport.