Stipendi Formula 1, chi è il più pagato in griglia: classifica stupefacente

Cambiano ancora le gerarchie in Formula1, è impossibile immaginare chi sia il più pagato del circus

Formula 1 danni
Partenza Formula 1 (foto Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Uno sport senza dubbio pericoloso e per il quale le remunerazioni dei loro protagonisti sono altissime, a parità di rischio tuttavia tra un nome ed un altro spesso le differenze sono abissali. Anche se per la Formula1 non è facile come nel calcio arrivare ad avere le cifre esatte dei stipendi elargiti, una stima molto veritiera è stata fatta dal tabloid ingleseThe Indipendent” e quello che è emerso lascerà tutti a bocca aperta.

Primi posti come da copione per Verstappen e Lewis Hamilton, coppia da 80 milioni a stagione in Formula1!

Hamilton Verstappen retro-podio Austin
Max Verstappen e Lewis Hamilton (Foto Instagram)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Formula 1, Adrian Newey in Ferrari: la confessione sciocca i tifosi

Come avremmo facilmente potuto immaginare ad aprire la classifica sono due dei protagonisti indiscussi della scena, parliamo del 7 volte campione del mondo Lewis Hamilton e dell’ultimo vincitore del titolo iridato Max Verstappen, entrambi i piloti nel 2022 hanno portato a casa 40 milioni di sterline a testa, con l’olandese che però ha portato a casa questo accordo fino al 2028 a differenza dell’inglese che invece andrà in scadenza di contratto nel 2023.

Sul podio forse inaspettatamente troviamo poi Fernando Alonso, un’altra pietra miliare di questo sport che porta a casa 15 milioni di sterline ad ogni stagione. Quarto, quinto e sesto posto sono stati rispettivamente di Norris, Vettel e Ricciardo, una vera sorpresa quindi che nessun Ferrarista compaia in classifica fino alla settima posizione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Formula 1, Sebastian Vettel in Mercedes? Rivelazione assurda

Come già anticipato solo settimo posto per il ferrarista Leclerc che porta a casa 9 milioni di sterline a stagione seguito dal compagno di scuderia Carlos Sainz a 6 milioni insieme a Botta e Stroll.

Una top 10 davvero inaspettata che tuttavia siamo sicuri alcuni scaleranno in fretta, soprattutto tra le fila di Ferrari se vorranno trattenere i due giovani talenti attualmente alla guida.