Erjona Sulejmani incontenibile in piscina: curve e bikini sensazionali – FOTO

Erjona Sulejmani incontenibile in piscina: curve e bikini sensazionali – FOTO. L’ex moglie di Dzemaili è assolutamente strepitosa. 

Erjona Sulejmani perizoma invisibile foto
Erjona Sulejmani (Foto da Instagram @erjona_sulejmani)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Erjona Sulejmani è in assoluto una delle modelle più belle e conosciute in Europa e nel mondo. Nota anche per essere stata l’ex moglie di Dzemaili, è un profilo decisamente accattivante in tutto e per tutto, considerato che le sue curve bombastiche sono riconosciute universalmente e giudicate clamorose in tutto e per tutto. Presente all’ultimo concerto di Max Pezzalli a Milano, ha dato il meglio di sé con delle visioni davvero paradisiache per i fortunati che le sono stati accanto per tutto il tempo.

Erjona vanta 320 mila followers su Instagram ma potrebbero essere decisamente di più se fosse pubblicizzata ancora di più: nonostante sia particolarmente conosciuta, la modella albanese è ancora lontana dai numeri di altre regine dell’app, seppur sia in assoluto una delle migliore in termini di bellezza e di sex appeal.

Potrebbe interessarti anche >>>  Eleonora Boi “Tramonto su due colline mozzafiato” Il regalo di compleanno ce lo ha fatto lei! FOTO

Erjona Sulejmani incontenibile in piscina – FOTO

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Erjona Sulejmani (@erjona_sulejmani)

Nell’ultimo post la vediamo mentre è in piscina e vanta una scollatura infinita, oltre a far vedere le gambe chilometriche e un lato B che appare decisamente fuori dal normale. Scorrendo sul suo profilo notiamo moltissime foto simili, particolarmente accattivanti e mai banali…

Potrebbe interessarti anche >>>  Ilary Blasi “Adesso abbiamo caldo anche noi!” Sotto il top non porta nulla, che visuale! FOTO

Erjona mostra un fascino incredibile, fatto di una strabordante bellezza che ruba la scena dinnanzi a chiunque. I commenti si sprecano e non può essere altrimenti, visto che ad oggi è uno dei sogni proibiti e fantasiosi dell’intero popolo maschile.