Agustina Gandolfo, addominali d’acciaio per un fisico scultoreo: il suo allenamento – VIDEO

Agustina Gandolfo, addominali d’acciaio per un fisico scultoreo: il suo allenamento. Ecco come si allena lady Lautaro: i suoi addominali sono segnati. VIDEO

Agustina Gandolfo selfie
Agustina Gandolfo selfie (Foto Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Lady Lautaro, alias Agustina Gandolfo, è una delle modelle argentine più in voga del momento. La partner del ‘Toro’ è molto seguita sui social dove attira numerosi followers grazie alla sua bellezza e ai suoi allenamenti. Classe ’96, qualche giorno fa si è fatta ritrarre insieme a Lautaro durante i festeggiamenti per la vittoria della Coppa Italia, un ambito riconoscimento che anche lei ha voluto omaggiare attraverso i social.

Il suo profilo è una gioia per gli occhi e i suoi numerosissimi followers (924mila) rimangono incantati ogni volta che la vedono: curve pericolose e fisico di marmo, le sue proposte sono veramente accattivanti e non può essere altrimenti, visto che esprime con fierezza il titolo di WAGS.

LEGGI ANCHE >>> Ritornare in forma con l’acquagym: i benefici per il corpo

Agustina Gandolfo e Lautaro festeggiano la Coppa Italia

In uno degli ultimi post, vediamo Agustina mentre si allena facendo addominali: l’esercizio è notevole, così come la maestria con cui si muove sul tappetino e la coordinazione messa in mostra nei movimenti tra braccia e gambe. Come si può ben vedere, lady Lautaro ha un fisico invidiabile e particolarmente allenato, mettendo in mostra un addome d’acciaio e un fisico davvero statuario.

Qual è il segreto del suo successo? In questo video sta eseguendo un particolare tipo di crunch, un esercizio utile per gli addominali. Si tratta di un’ottima variante del classico crunch a terra. La vediamo in posizione supina sul tappetino, mentre solleva le gambe e le tiene dritte per l’equilibrio, sia per allenare la zona bassa dell’addome, sia per permettere al busto di sollevarsi e compiere il lavoro. Infine, si aiuta con la palla per equilibrio e stabilità, sia tra le gambe, sia tra le braccia. Le gambe sono verticali rispetto al pavimento e anche le braccia sono sollevate verso l’alto e sono parallele alle gambe.

In questa maniera si aiuta con il busto e svolge un esercizio addominale davvero notevole: i risultati si vedono, come si può ben notare, grazie anche alla varietà dell’esercizio stesso; dopo aver lavorato con la parte superiore, Agustina lavora con le gambe portandole quasi a terra e rialzandole per far lavorare gli addominali bassi. Un esercizio diviso in due parti ma assolutamente completo e particolarmente faticoso, utile, però, a dare il giusto rinforzo e la forza necessaria all’addome.

LEGGI ANCHE >>> Dimagrire e tornare in forma dopo il parto: i consigli e gli esercizi utili