Pancia cadente? In 7 mosse si torna in forma, ecco come!

L’alimentazione a volte non basta, ecco 6 consigli per smaltire in poco tempo il grasso addominale, resterete a bocca aperta

Esercizi Pancia
Eliminare pancia (Foto Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SU INSTAGRAM ->

https://instagram.com/sportnews.eu_?igshid=YmMyMTA2M2Y=

Non è solo questione di estetica, il grasso addominale è bene che sia ridotto in quanto può portare anche a patologie metaboliche e cardiache, sono tanti i motivi che possono causare un decadimento addominale sia per gli uomini che per le donne, generalmente una vita sedentaria ed abitudini alimentari scorrette sono la causa maggiore ma anche il parto nelle donne ne può essere la causa. Si può con qualche accortezza e pochi esercizi casalinghi risolvere il problema nella maggior parte dei casi, basta avere un po’ di dedizione.

Pancia cadente? Ecco i 6 esercizi da fare a casa per risolvere il problema

esercizi pancia
Esercizio Plank (Foto Instagram)

Plank, un esercizio semplice ma che gli esperti consigliano come uno dei mezzi più efficaci, è un esercizio isometrico, ovvero non richiede estensione e o contrazione dei muscoli, diversi studi hanno confermato come sia un toccasana per la parte centrale del corpo, è un esercizio semplice ma l’importante è stare attenti ad eseguirlo correttamente, busto e gambe devono essere perfettamente parallele al suolo e non bisogna inarcare la schiena, a questo punto basta restare immobili e mantenere la posizione, può sembrare un esercizio inutile ma la fatica si farà sentire ed i risultati arriveranno.

Potrebbe interessarti anche >>> Taylor Mega, l’ultima lezione di fitness ha messo in mostra tutto il repertorio! FOTO

Esercizi Cardio, qualsiasi sia il metodo dalla corsa al salto della corda abbinare un esercizio cardio è una parte fondamentale, con questo tipo di esercizi si accelera il metabolismo e si va a ridurre il grasso corporeo, anche quello addominale.

Addominali obliqui, un esercizio molto utile a contrastare il cedimento addominale, per prima cosa sdraiatevi sul tappetino piegando le ginocchia, poi con il braccio dietro la nuca fate in modo di cercare di toccare il ginocchio sinistro con il gomito destro e viceversa.

Potrebbe interessarti anche >>> Military Fitness, la nuova disciplina sportiva dai risultati incredibili!

Affondi alternati, un esercizio generalmente utilizzato per rafforzare i glutei, diversi studi ne hanno tuttavia confermato l’utilità anche per la parete addominale, l’esercizio consiste nel fare un passo avanti e piegarsi sulla gamba fino quasi a toccare il pavimento per poi tirarsi su, alternare le gambe e quando vi sentirete pronti potrete ripeterlo con un peso in mano per renderlo ancora più produttivo.

Ponte, un esercizio per bacino ed addominali bassi, basterà sdraiarsi a terra pancia in su e piegare le ginocchia con le braccia stese lungo i fianchi, tenendo le piante dei piedi ben poggiate a terra  bisognerà spingere in su il bacino, mantenere la posizione per alcuni secondi renderà l’esercizio ancora più efficiente prima di ritornare nella posizione di partenza.

Sollevamento delle gambe, è un esercizio che fa lavorare molto gli addominali obliqui interni, è un esercizio molto semplice e altrettanto efficiente, basterà sdraiarsi pancia in su con le mani sotto le cosce, a questo punto tirare su le gambe senza fletterle e scendere fino quasi a toccare il pavimento ma senza mai farlo.

Questi 6 semplici esercizi avranno certamente maggior successo se aggregati ad una dieta più sana e povera di grassi, un addome decadente non è solo antiestetico e quindi rivolgetevi al vostro medico in caso soffriate di questo problema, saprà certamente indirizzarvi verso una soluzione più adeguata al vostro organismo.