Udinese, esonerato Gabriele Cioffi: sulla panchina bianconera arriva Fabio Cannavaro

Cambio sulla panchina dell’Udinese: la dirigenza ha deciso di esonerare l’allenatore Gabriele Cioffi ed affidare la squadra a Fabio Cannavaro.

Gabriele Cioffi
Udinese, esonerato mister Gabriele Cioffi (Sportnews.eu)

La dirigenza dell’Udinese ha deciso di esonerare il tecnico Gabriele Cioffi dopo la sconfitta rimediata sabato, nell’anticipo contro il Verona. Un KO pesante in chiave salvezza: la squadra friulana, difatti, si trova al momento al terzultimo posto a pari punti con il Frosinone, ma con ancora gli ultimi minuti del match contro la Roma da recuperare.

Poco dopo l’annuncio dell’esonero di Cioffi è arrivato anche quello per comunicare il nuovo allenatore: a guidare l’Udinese in queste ultime gare della stagione sarà Fabio Cannavaro. L’obiettivo è quello di centrare la permanenza nella massima serie.

Udinese, esonerato Cioffi: squadra affidata a Fabio Cannavaro

Fabio Cannavaro
Il nuovo tecnico dell’Udinese Fabio Cannavaro (Sportnews.eu)

Una sconfitta che ha complicato il cammino verso la salvezza quello incassato in trasferta contro il Verona dall’Udinese. A decidere l’incontro, valido per la 33esima giornata di Serie A, la rete di Diego Coppola realizzata in pieno recupero.

Dopo il match del Bentegodi, la società friulana ha deciso di interrompere il rapporto di lavoro con il tecnico Gabriele Cioffi con l’obiettivo di dare una sterzata e centrare la permanenza in Serie A. Attualmente, con gli ultimi minuti da recuperare del match contro la Roma e cinque gare da disputare, l’Udinese si trova al terzultimo gradino della classifica a pari punti (28) con il Frosinone e a due lunghezze di vantaggio dal Sassuolo.

La dirigenza, poco dopo l’esonero di Cioffi, ha già annunciato l’arrivo sulla panchina di Fabio Cannavaro. L’ex capitano della Nazionale era senza squadra da oltre un anno dopo essere stato esonerato dal Benevento a febbraio del 2023. Come spiegato dalla stessa società, il nuovo allenatore ha firmato un contratto sino al termine della stagione (30 giugno 2024).

Il cammino verso la salvezza

Fabio Cannavaro, che ha già diretto oggi il primo allenamento, debutterà sulla panchina bianconera il 25 aprile affrontando la Roma di Daniele De Rossi nel recupero del match della 32esima giornata, sospeso a 20 minuti dal termine, sul punteggio 1-1, per il malore accusato dal difensore giallorosso Evan Ndicka. Domenica, invece, l’incontro in trasferta contro il Bologna e successivamente le gare contro Napoli, Lecce, Empoli e Frosinone. Quest’ultimi due potrebbero risultare decisivi per la salvezza, considerate le attuali posizioni in classifica delle due società.

Impostazioni privacy