Home Calcio Manchester United, il club pronto a soddisfare Solskjaer sul mercato

Manchester United, il club pronto a soddisfare Solskjaer sul mercato

CONDIVIDI
Solskjaer
Manchester United pronto ad accontentare Solskjaer sul mercato

Manchester United chiude la Premier in fase calante, sesto posto e qualche rimpianto. Solskjaer confermato in attesa di investimenti oculati.

Finale di stagione desolante per i Red Devils, l’ultima sconfitta interna contro il Cardiff ha gettato ulteriori ombre sul Manchester United. Il campionato degli inglesi è stato altalenante e travagliato: prima Mourinho, poi l’esonero dello Special One e la ripartenza con l’ex giocatore Solskjaer alla guida tecnica.

L’iniziale stato di grazia del tecnico ha portato alla sua riconferma, i Red Devils, infatti, hanno preparato un contratto di tre anni per proseguire il rapporto. Firmato e condiviso da entrambe le parti, avanti con Solskjaer, dunque. Anche se più di qualcuno, a campionato finito, comincia a chiedersi se sia la scelta giusta.

Nel mirino dei tifosi c’è persino Paul Pogba: l’ex juventino non si trova più bene in Inghilterra, più di un dettaglio lascerebbe presagire ad una sua partenza. Il vicepresidente Woodward, intanto, conferma Solskjaer e glissa sul resto: Vogliamo portare lo United ai massimi livelli del calcio inglese, anche se le ultime partite sono state deludenti, non ci scoraggiamo. Contenti e soddisfatti del rinnovo col tecnico, fiducia anche nel resto dello staff”.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle principali notizie sportive >> CLICCA QUI

É ora di pensare al mercato: lo United non si è mai risparmiato, in tal senso. Ogni stagione i Red Devils hanno cercato di dare una squadra soddisfacente ai propri tecnici, cercheranno di assecondare anche le richieste di Solskjaer. In cima alla lista c’è Van Aanholt, poi l’idea Lewandowski. Sempre più lontano dal Bayern Monaco. Ad ogni modo, il club fa sapere di avere le finanze disponibili per una cospicua campagna acquisti: “Ogni anno abbiamo fatto spese folli per assecondare la squadra, purtroppo le scelte non sempre sono ricadute sulle persone giuste. Metteremo Solskjaer in condizione di poter fare una grande stagione. Stavolta non sbaglieremo!”, conclude Woodward.