Home Calcio Aston Villa, si torna a Wembley per la finale! WBA ko ai...

Aston Villa, si torna a Wembley per la finale! WBA ko ai rigori

CONDIVIDI
L'Aston Villa è di nuovo a Wembley
L’Aston Villa è di nuovo a Wembley

Il Villa tornerà a Wembley il 27 maggio per la finale dei playoff della Championship, la serie B inglese!

Dopo la finale persa 12 mesi fa contro il Fulham, stavolta potrebbero aprirsi le porte del ritorno in Premier per uno dei club più antichi e seguiti del calcio inglese, con una maglia meravigliosa (forse griffata Kappa da luglio).

I villans, guidati dal manager Dean Smith e con John Terry suo vice, hanno eliminato i cugini di secondo grado del West Bromwich Albion nella doppia sfida delle semifinali.

Il derby della città dei Black Sabbath è con il Birmingham City!

Dopo il 2-1 del Villa Park, i leoni hanno perso 1-0 sotto gli occhi dei 25 mila del The Hawthorns, la tana del WBA.

Non basta la rete del difensore Craig Dawson al 29′ del primo tempo e soprattutto non contano le reti in trasferta come nelle coppe europee e dunque spazio ai supplementari con i padroni di casa ridotti in 10 uomini per l’espulsione del nord irlandese Chris Brunt.

Capitan Grealish suona la carica ed il Villa regge l’urto fino alla lotteria dei rigori dove sono molti a fallire dal dischetto in questo West Midlands derby.

Protagonista il portiere del Villa, il classe 92 Jed Steer e con il penalty decisivo trasformato dal bomber Tammy Abraham!

Ora si attende l’altra semifinale tra il Leeds United di Marcelo Bielsa ed il Derby County allenato dall’ex Chelsea Frank Lampard Junior!

VILLA 1982: Champions, dal 1977 al 1982 dominio inglese nella Coppa dei Campioni!