Tennis, Australian Open: ritiro inatteso, duro colpo per gli appassionati

Australian Open sfortunato, continua a perdere pezzi il primo grande slam di stagione, tifosi devastati dall’ultimo addio

Ritiro Cilic Australia
Jannik Sinner (Foto Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Sale l’ansia per tutti gli appassionati di tennis in vista dell’imminente Australian Open che sembra non voler partire sotto la migliore stella. Prima i problemi, fortunatamente risolti da Sinner, poi l’abbandono del N°1 al mondo Carlos Alcaraz ed i fastidi al ginocchio di Novak Djokovic. Adesso a preoccupare però è la notizia di un altro ritiro d’élite del tennista che aveva dichiarato di voler fare qualcosa di grande ma che a quanto pare dovrà rimandare le sue aspettative.

Fuori dagli Australian Open anche Marin Cilic, infortunio al ginocchio per il croato

Un’edizione non molto fortunata quella del primo grande slam di stagione, l’ultimo ad essere colpito è stato il croato Marin Cilic che sta già preparando le valigie per il rientro a casa. Il tennista nel 2018 aveva già raggiunto la finale della competizione australiana dovendo cedere poi al passo diverso del solito Roger Federer.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tennis, brutto infortunio per Alcatraz: cos’è successo

Questa volta, a 34 anni, aveva grandi obiettivi per il suo esordio in Australia, dichiarati spesso nelle interviste di inizio anno. Proprio per questo in un post pubblicato tramite i suoi canali Cilic si è detto “Devastato” dalla vicenda.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tennis, notizia shock: giocatrice pronta all’addio inaspettato

Per conoscere i veri tempi di recupero è ancora presto, i primi esami hanno evidenziato il bisogno di riposo e di intraprendere una terapia mirata che comunque non verrà scelta prima di altri esami più accurati. Appuntamento rimandato al prossimo anno, nel 2023 tuttavia continueremo a vedere il croato e la speranza è che la fortuna questa volta possa accompagnarlo maggiormente almeno dal punto di vista del suo fisico.