TOP 11 esclusi Qatar 2022: grande assente dalla Serie A

TOP 11 esclusi Qatar 2022: Paolo Condò lascia fuori un big assoluto del nostro campionato. Il grande assente dalla Serie A fa rumore, ecco perché. 

Qatar 2022 Top 11 esclusi
Qatar 2022 (screen Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

L’esclusione dell’Italia non è la sola ad aver sorpreso milioni di tifosi ed appassionati. Nel corso degli ultimi mesi si sono succedute diverse nazionali e soprattutto diversi big, che tra eliminazioni cocenti e infortuni importanti hanno dovuto dire addio anzitempo alla discussa rassegna iridata.

Ormai mancano solo pochissimi giorni al grande evento e tutti si interrogano come si svolgerà uno dei mondiali più discussi della storia, in primis per la sua assegnazione e per le modalità scelte, visto che per la prima volta si disputerà nel bel mezzo della stagione (in inverno rispetto alle abitudini degli europei) con allegato stravolgimento del calendario. Inoltre, non dimentichiamo anche tutte le denunce per i diritti civili che riguardano gli operai per la costruzione degli stadi, in quanto sono stati calpestati continuamente nel corso di questi anni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lazio, Sarri perde un’altra pedina in attacco: con il Monza è allarme rosso

TOP 11 esclusi Qatar 2022: manca il top della A

Aspettando il calcio giocato, il giornalista Paolo Condò si è divertito a stilare la propria top 11 degli esclusi dal mondiale: presenti diversi big dell’Italia ma anche qualche esclusione eccellente che sicuramente farà rumore.

Questa la formazione (4-3-3): Oblak; Di Lorenzo, Skriniar, Alaba, Robertson; Barella, Bennacer, Verratti; Salah, Haaland, Chiesa. Questa la panchina: Donnarumma, Zinchenko, Lobotka, Sabitzer, Mahrez, Osimhen, Luis Diaz e Kvara.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ultim’ora terribile: una stella non ci sarà al Mondiale

Spicca l’assenza del georgiano del Napoli che in questi primi mesi di Serie A ha avuto un impatto devastante sul nostro calcio. Voi che ne pensate? Con queste scelte questa formazione potrebbe ambire a vincere il mondiale?