Jannik Sinner, l’annuncio che nessuno si aspettava: fans in delirio

Jannik Sinner, l’annuncio che nessuno si aspettava: fans in delirio. Il tennista italiano è la stella nascente del panorama italiano. 

Jannick Sinner annuncio
Jannick Sinner (screen Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Jannik Sinner è la stella nascente del panorama tennista italiano. Ad oggi è uno degli sportivi più amati dagli italiani e a soli 21 anni ci sono enormi aspettative su di lui. L’altoatesino ha ottenuto dei risultati davvero importanti nel giro dell’ultimo anno e mezzo nonostante alcuni problemi accusati a causa di diversi problemi fisici, i quali ne hanno limitato l’ascesa nei grandi tornei.

Oltre a questo, nel corso degli ultimi mesi ha dovuto cambiare tecnico, rinunciando al suo mentore Riccardo Piatti e ”ripiegando” su Simone Vagnozzi e Darren Cahill, i quali non sono ancora riusciti a trovare la chiave giusta per metterlo nelle condizioni ideali per esprimersi al meglio delle proprie potenzialità.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> US Open, Nadal sciocca i suoi tifosi: messaggio inequivocabile

Jannik Sinner, l’annuncio sul tennista italiano

Al ‘Corriere della Sera’ ne ha parlato proprio Simone Vagnozzi, spiegando i progressi compiuti dal tennista nel corso delle ultime settimane: “Dopo il match contro Alcaraz, in cui si è giocato per 5 ore e 15′, posso dire che Sinner ha dimostrato di essere un talentuoso tennista con un enorme avvenire. Ripartiamo dall’atteggiamento spettacolare avuto in questa partita contro un tennista molto forte come lo spagnolo: si è spinto al limite, non sono stupito di questo e sono certo che può fare ancora meglio.” 

“Abbiamo lavorato su alcuni lati tecnici, i miglioramenti si vedono ma serve tempo; il lavoro è molto lungo e la crescita sarà graduale. L’obiettivo è migliorare il suo tennis e rinforzarlo fisicamente per presentarsi al meglio nei prossimi tornei” ha detto.

Intanto, sono ormai alle fasi conclusive gli US Open 2022, che vedranno Carlos Alcaraz e il norvegese Casper Ruud a contendersi il posto di n.1 del ranking ATP. Come rivela ‘OA Sports’, in ogni caso sarà un traguardo storico: da una parte il possibile primo norvegese a raggiungere un traguardo del genere, mentre per Alcaraz si tratterebbe del tennista più giovane di sempre ad ottenere questo riconoscimento.