I 5 consigli per riprendere ad allenarsi post vacanza: tutte le opzioni

I 5 consigli per riprendere ad allenarsi post vacanza: tutte le opzioni. Il ritorno all’attività agonistica potrebbe essere traumatico. 

Palestra circuito consigli riprendere attività fisica
Palestra circuito (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Finite le vacanze, ora è tempo di gettarsi nel mondo del fitness per ottenere quella forma fisica ideale che, tra feste e uscite varie, è mancata nel corso dell’estate. L’allenamento è la prerogativa principale per rimettersi in moto e riavere quei muscoli scolpiti prima di iniziare ad uscire con assidua frequenza. Se siamo sempre stati abituati a lavorare in una certa maniera, per il nostro corpo non sarà un grosso problema riprendere da subito con determinati carichi, capacità sviluppata grazie alla ”memoria” del sistema muscolare che ‘conserva’ quei progressi compiuti nel tempo.

Come rivela ‘Buddyfit’ in collaborazione con ‘La Gazzetta dello Sport’, bisogna individuare l’obiettivo principale per ognuno di noi: tonificare o migliorare la mobilità? Ridurre lo stress o perdere peso? Una volta che abbiamo capito su cosa dobbiamo lavorare, ci concentreremo con una serie di esercizi volti a raggiungere lo scopo che ci siamo prefissati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Come riuscire a tonificare la mascella con cinque esercizi

I 5 consigli per riprendere ad allenarsi post vacanza

Palestra circuito consigli riprendere attività fisica
Palestra circuito (Ansa)

Una volta che abbiamo capito che cosa dobbiamo fare, dobbiamo cercare di essere consapevoli del lavoro che dovremo svolgere: tutto sta nell’essere motivati ma anche onesti con noi stessi, senza strafare ed allenarsi in maniera assidua ed ottimale a seconda delle nostre tempistiche e delle possibilità fisiche.

L’inizio è sempre problematico per tutti: yoga o pilates? Cardio o forza? Per ottenere i risultati che vogliamo, il consiglio è sempre quello di affidarsi ad un esperto che saprà consigliarvi per filo e per segno tutto ciò di cui avrete bisogno. Ogni fisico risponde in maniera diversa e questo determina non poche differenze tra i vari allenamenti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Le possibili diverse cause del problema dei crampi muscolari

Una considerazione che viene sottovalutata è il riposo: spesso non viene minimamente preso in considerazione ma è una caratteristica fondamentale per il miglioramento delle prestazioni fisiche. Senza lasciare il giusto riposo al proprio corpo, lo stesso ne risentirà perché non riusciremo a dare quella continuità necessaria e fare quel salto di qualità che dovremo cercare di compiere dopo il periodo di assestamento.

Oltre a ciò, anche l’alimentazione ha il suo peso specifico: uno stile di vita sano permette di modellare meglio il corpo a seconda delle caratteristiche che stiamo ricercando. Inoltre, ci permette di avere le energie giuste per allenarsi al meglio e dare continuità settimana dopo settimana, adattando il fisico alle proprie abitudini ed esigenze per allenarsi al meglio.