Var, cambia tutto in Premier League: grande sorpresa per gli appassionati

Var, cambia tutto in Premier League: grande sorpresa per gli appassionati. Le ultimissime novità proposte in Inghilterra. 

Stadio Premier var
Stadio Premier (Pixabay)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Potrebbero esserci delle grosse novità in Premier League, campionato che ha debuttato ufficialmente nella giornata di ieri con la prima gara della stagione. Come ben sappiamo, in Inghilterra si gioca uno dei campionati più belli ed appassionanti del mondo, riconosciuto da tutti ormai da diversi decenni e che ha portato grossi ricavi ai club che possono sfruttare uno strapotere economico davvero di spessore.

In tutto questo, anche nell’isola felice del football continuano ad esserci polemiche sugli operati degli arbitri e derivati, visto che l’errore umano continua ad esserci nonostante il VAR. Proprio in questo senso stanno per arrivare delle news davvero importanti per tutti i tifosi.

LEGGI ANCHE >>> Fifa 23, uscito il trailer: svelate tutte le novità del gioco

Var, cambia tutto in Premier League: grande sorpresa per gli appassionati

Arsenal bandiera var
Arsenal bandiera (Pixabay)

Come riporta ‘il Times’, la novità più eclatante della stagione riguarda proprio il Video Assistant Referee: pare, infatti, che la federazione inglese abbia deciso di rendere pubbliche le conversazioni tra arbitri e Var. Le stesse saranno rilasciate dopo le partite, dunque potranno essere ascoltate le registrazioni. Se la situazione dovesse propendere per questa decisione, ci sarebbe una svolta che coinvolgerebbe anche tutte le federazioni internazionali, lasciando trasparire il concetto di onestà e trasparenza a 360°.

Ne ha parlato anche l’a.d. della Premier League Richard Masters: “Ci stiamo pensando da tempo, crediamo che sia una decisione giusta e ideale per tutti noi che amiamo il calcio. I tifosi sono curiosi di quello che succede e hanno il diritto di conoscere le dinamiche, stiamo lavorando affinché ciò sia possibile” ha detto. Se in Inghilterra sarà approvata questa decisione, non è escluso che in breve tempo possa essere preso d’esempio dalle altre federazioni.

LEGGI ANCHE >>> Fifa 23, ritorna una big del campionato italiano: ufficiale la partnership

Tuttavia, la Premier ha mosso i primi passi proprio ieri con l’anticipo tra Crystal Palace ed Arsenal: i ‘Gunners’ hanno vinto per 2-0 grazie alle reti di Martinelli e una sfortunata autorete di Guehi.