Calciomercato Napoli: Altra doccia gelata, parte un fuoriclasse, Spalletti tentenna

Il Napoli non ingrana e comincia a scricchiolare anche la panchina, se non si corre ai ripari bisognerà abbassare le pretese per questa stagione

Ruiz Napoli
Luciano Spalletti (Foto Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Era una situazione che nessuno avrebbe previsto, soprattutto dopo la passata stagione che aveva visto il Napoli tra i protagonisti per la lotta scudetto fino alle ultime giornate, non è chiaro però cosi sia successo e perché ma la squadra sta perdendo pezzi importati via via che si arriva all’inizio del campionato. L’ultima notizia scuote ancora di più gli animi di una tifoseria già in tumulto e questa volta il malessere potrebbe arrivare fino alla panchina dove Luciano Spalletti non sorride più come prima, ultimi scorci per riprendere in mano la situazione oppure ridimensionare notevolmente gli obiettivi.

Fabian Ruiz non rinnoverà, il Napoli perderà ufficialmente il fuoriclasse

Ruiz Napoli
Fabian Ruiz (Foto Instagram)

E’ ufficialmente concluso il matrimonio tra Fabian Ruiz ed il Napoli, l’ultima occasione di ricucire i rapporti firmando un rinnovo è stata rifiutata dal giocatore che attualmente è in rottura con il club, Aurelio De Laurentis infatti difficilmente accetterà di perdere i 60 milioni del cartellino e quindi una sua partenza è probabile già in questo finale di mercato.

Potrebbe interessarti anche >>>  Calciomercato Napoli, accordo vicino per il nuovo portiere: fumata bianca a breve?

A complicare ulteriormente le cose ci starebbe però pensando il Real Madrid, a quanto pare infatti i Blancos sono intenzionati ad aspettare anche un anno per prendere il giocatore a zero, Ruiz gradirebbe la destinazione spagnola ed ha infatti rifiutato un trasferimento in Premier tra le fila del West Ham, azzerando le possibilità del Napoli di monetizzare qualcosa.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Roma, Wijnaldum pronto per le visite mediche, è fatta!

La partenza quindi potrebbe essere rimandata di un anno ma questa non è comunque una notizia confortante, la frattura sarebbe ormai troppo profonda anche per permettere al giocatore si esprimersi in campo, si valutano le alternative ma a quanto pare ormai anche i tifosi dovranno rassegnarsi al fatto che Fabian Ruiz non sarà più un giocatore del Napoli.