Calciomercato Roma: Friedkin in volo! l’aereo pronto a “Prelevare” anche Georginio Wijnaldum!

Indiscrezione sul futuro del prossimo centrocampista della Roma che a questo punto sembra ormai certo, aereo pronto per Georginio Wijnaldum

Wijnaldum Roma
Aereo Friedkin a Nizza (Foto Twitter)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Solo di poche ore fa la presentazione faraonica al Colosseo Quadrato per l’ultimo acquisto della Roma, piazza ghermita con oltre 10 mila tifosi ad intonare cori di festa per l’arrivo della “Joya” ma da oggi si guarda già al futuro. La trattativa più attesa dopo quella per Paulo Dybala è quella che tratta dell’arrivo di un altro campione indiscusso come Georginio Wijnaldum, l’olandese era stato già sondato dai giallorossi prima del passaggio al PSG ed adesso sembra essere tornato prepotentemente di moda, anzi, l’indiscrezione social farebbe pensare che l’affare sia in chiusura tanto che l’aereo dei Friedkin sarebbe già pronto al decollo.

I Friedkin fermi a Nizza, mancherebbe quindi pochissimo alla chiusura dell’operazione Wijnaldum

Wijnaldum Roma
Georginio Wijnaldum (Foto Instagram)

Ancora una volta i tifosi sono pronti a festeggiare anche se dopo l’arrivo di Paulo Dybala non avrebbero chiesto altri sforzi alla società, eppure i Friedkin fanno sul serio e per il prossimo anno l’obiettivo nel mirino è chiaramente la Champions League.

Potrebbe interessarti anche >>> Infortunio Pogba, nuovo centrocampista per Allegri: la Juventus accelera per chiudere il colpo

Con uno sponsor pronto a sborsare 50 milioni di euro è impossibile sbagliare l’obiettivo e quindi anche in questa stagione non si bada a spese, almeno per quanto riguarda gli ingaggi perché, ad onor del vero, il mercato di spessore dei giallorossi fin ora non ha conosciuto grossi esborsi per i cartellini.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Roma, colpo a parametro zero per la difesa

Anche Wijnaldum cosi come Dybala e Matic arriverebbe per il momento al solo costo dello stipendio, anzi a metà del costo dello stipendio, questi gli ultimi dettagli da limare che potrebbero trovare già nei prossimi due giorni la risoluzione finale. L’aereo è pronto, fermo a Nizza da un paio di giorni, adesso manca solo il passeggero d’elité per regalare alla piazza un altro weekend di festa come quello di due settimane fa.