Dimagrire dopo le feste: i 5 consigli da seguire per ritornare in forma

Dimagrire dopo le feste: i 5 consigli da seguire. Come fare a ritornare in forma? Le condizioni necessarie. 

Dimagrire durante le feste Cibo
Cibo (Ansa)

E’ uno dei dubbi maggiori che si insinuano nelle menti delle persone: come si fa a dimagrire dopo le feste? Per chi non pratica attività sportiva è sicuramente più difficile ottenere risultati rispetto a chi ha un’educazione allo sport (e dunque all’alimentazione) e una conoscenza maggiore rispetto ai principianti. Ebbene, sono tante le varianti che aiutano a dimagrire ma tutto dipende da due fattori principali: la motivazione e la conoscenza del proprio corpo. 

Per chi mangia senza regole sarà sicuramente più difficile ottenere risultati in breve tempo. Al contrario, chi sgarra ma senza particolari azzardi, il recupero della pancia piatta sarà sicuramente più breve ma comunque impegnativo. Motivazione, conoscenza del corpo e impegno: si parte da queste tre prerogative per iniziare a sentirsi più belli (e a stare meglio!).

Una volta che siamo entrati nell’ottica di voler ritornare ad essere magri, o comunque eliminare buona parte del grasso in eccesso, dobbiamo seguire 5 semplici consigli o condizioni che ci aiuteranno nel nostro processo di recupero.

LEGGI ANCHE >>> Addome perfetto, come fare: il segreto delle star dello sport e non solo… FOTO

Dimagrire dopo le feste: i 5 consigli da seguire

Dimagrire durante le feste Cibo
Cibo (Ansa)

La prima condizione è fare sport, anche in maniera graduale: si inizia con lunghe camminate che attivano i muscoli e aiutano le articolazioni a riprendersi dopo un periodo di sedentarietà. Iniziare in maniera graduale è fondamentale per non incorrere in rischio infortuni che possono essere facilmente evitati.

La camminata aiuta a riattivare il corpo e la circolazione e contribuisce ad iniziare il processo di smaltimento, seppur lento. Dopo un periodo di ‘prova’, si può iniziare con la corsa lenta, che andrà ad aumentare gradualmente a seconda dell’età e delle possibilità fisiche. La pratica della corsa è ottimale per smaltire le numerose calorie assunte durante le feste. 

La seconda condizione è mangiare sano. Verdura, frutta, la giusta misura nell’assumere carboidrati a pranzo e proteine a cena è essenziale per dare al nostro corpo la giusta energia ma senza abbuffarsi. Unite queste condizioni, assunte e svolte nella giusta misura, il nostro corpo troverà un equilibrio nel quale la sensazione di gonfiore e sazietà saranno solo un ricordo. Evitare dolci e fritti. 

Terza condizione: bere molta acqua: aiuta tantissimo il nostro corpo ad essere idratato e allo stesso tempo elimina le numerose scorie in eccesso attraverso la diuresi. E’ importante e fondamentale e va di pari passo con l’esercizio fisico e il mangiare sano.

Quarta condizione: continuità. La continuità nel seguire questi consigli permette di vedere ed ottenere i risultati a lungo termine. La continuità è strettamente legata alla motivazione, forse la caratteristica più difficile da trovare per ognuno di noi.

Quinta condizione: eliminare le bevande gassate e l’alcol. Si sa, durante le feste si abusa facilmente delle varie bevande che contribuiscono al momento di goliardia con amici e parenti. Se si vuole ritornare ad essere in forma bisogna assolutamente eliminarle e sostituirle con acqua, tè e tisane.

LEGGI ANCHE >>> Cellulite, come eliminarla da casa: gli esercizi giusti