Home Calcio Emiliano Sala, il Nantes denuncia il Cardiff alla FIFA

Emiliano Sala, il Nantes denuncia il Cardiff alla FIFA

CONDIVIDI

Sala

Un nuovo triste capitolo si aggiunge alla storia di Emiliano Sala. Il Nantes si è rivolto alla Federazione internazionale per denunciare il mancato pagamento della prima tranche da 6 milioni concordata col Cardiff City.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport > > CLICCA QUI

L’attaccante argentino era stato venduto dai francesi ai gallesi durante il calciomercato di gennaio. Il calciatore non è mai arrivato a Cardiff a causa di un tragico incidente aereo che ha causato la sua morte e quella del pilota David Ibbotson. La società di Premier non ha più pagato i 17 milioni pattuiti: il club ha detto di voler onorare gli accordi, ma non prima di aver fatto luce su quanto successo. Ora il Nantes chiama in causa la FIFA per velocizzare il pagamento della prima parte (fissata a circa sei milioni).

LEGGI ANCHE – Chelsea, caso Kepa: Marina appoggia Sarri. Ma nessuna rassicurazione sul futuro

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore