Home Calcio Inter, Ausilio: “Icardi? Il noi prima dell’io. Ci ha messo in imbarazzo”

Inter, Ausilio: “Icardi? Il noi prima dell’io. Ci ha messo in imbarazzo”

CONDIVIDI

Ausilio InterPiero Ausilio è intervenuto nel pre-partita di Rapid ViennaInter, andata dei sedicesimi di finale di Europa League. Il direttore sportivo nerazzurro ha commentato la questione Mauro Icardi.

Ecco le parole di Ausilio in merito alla decisione di revocargli la fascia da capitano: “I motivi sono seri e validi. Icardi era tra i convocati poi c’è stata questa sua scelta e non è riferita a un infortunio. Non so se potevamo farlo prima, nel calcio deve prevalere il noi prima dell’io. Ma quando queste situazioni creano imbarazzo bisogna prendere dei provvedimenti. Quello che può sembrare un passo indietro può essere un passo avanti per il club e la squadra”.

Su Ivan Perisic: “Finito il mercato Perisic si è messo in campo con la testa di lavorare per i suoi obiettivi e per quelli dell’Inter”. Ancora su Icardi: “Vogliamo lavorare al recupero del calciatore, non abbiamo mai messo in discussione l’Icardi calciatore. Ma come capitano ci sono delle responsabilità. Proseguiremo con il discorso del rinnovo. Non ci facciamo condizionare da questo problema, è un problema diverso. Non abbiamo ancora pensato a nessuna sospensione, da domani cominceremo a fare delle valutazioni. Al momento non abbiamo potuto affrontare l’argomento”.

LEGGI ANCHEHamsik saluta: “Napoli ce l’ho tatuata sulla pelle. Vi amo e amerò sempre”

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore