Formula 1, Prove Libere 2: vola Hamilton sull’acqua

Lewis Hamilton (getty images) SN.eu

 

Le previsioni davano pioggia e così è stato. A Suzuka è solito piovere con molta intensità e i piloti si sono ritrovati con una visibilità minima, anche a causa della scarsa illuminazione. Pochi giri nella seconda sessione, con il via libera dato soltanto dopo 45 minuti d’attesa. I protagonisti dunque non hanno forzato la mano fin da subito. Il primo che ha provato a completare un giro lanciato è stato Esteban Ocon (Force India) che ha chiuso in 1:49.518. Dopo poco lo imita anche Lewis Hamilton (Mercedes) che, a sua volta, mette in mostra problemi di aquaplaning, che non gli impediscono però di segnare il miglior tempo: 1:48.719. I piloti Ferrari, come quelli Red Bull, restano ai box e la FP2 si ferma di fatto qui.

La fotogallery

 

Pos. N. Pilota Team Distacco Tempo Giri
1 44 Lewis Hamilton Mercedes   1’48″719 4
2 31 Esteban Ocon Force India +00″799 1’49″518 3
3 11 Sergio Perez Force India +02″626 1’51″345 3
4 19 Felipe Massa Williams +03″427 1’52″146 3
5 18 Lance Stroll Williams +03″624 1’52″343 4