The Batman, Robert Pattinson svela i dettagli della sua dieta: dichiarazioni stupefacenti

Dieta assurda portata avanti da Robert Pattinson per vestire i panni di Batman, incredibile quello che ha dovuto subire l’attore

Robert Pattinson (Foto Instagram)
Robert Pattinson (Foto Instagram)

 

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

L’attore Robert Pattinson, noto soprattutto per i suoi ruoli in Twilight e Batman, ha recentemente espresso la sua frustrazione riguardo agli standard di bellezza imposti da Hollywood. Durante un’intervista con ES, lo stesso attore ha infatti dichiarato di essersi spesso rifiutato di “Pompare troppo il suo fisico” per alcuni dei suoi ruoli esprimendo il suo disagio anche per essere spesso valutato esclusivamente in base al suo aspetto fisico. Nonostante questo l’industria di Hollywood non è stata leggera nemmeno per lui che spesso ha dovuto sottostare a regimi alimentari davvero difficili, cosi come spiegato durante l’intervista.

Patate bollite per due intere settimane, la dieta assurda di Robert Pattinson

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Il segreto delle trasformazioni di Christian Bale: come fa

Un esempio di una dieta estrema che Pattinson ha dovuto seguire per alcuni dei suoi ruoli è stata quella delle patate Bollite, come un “detox” ma che non è costato pochi sacrifici all’attore. “È molto facile cadere in una certa spirale, anche se ti preoccupi solo di quante calorie assumi, dà veramente assuefazione e non ti rendi conto di quanto insidioso sia fin quando è troppo tardi,” queste le sue dichiarazioni.

 

Pattinson ha anche condiviso la sua preparazione per il ruolo di Bruce Wayne in Batman, dove ha seguito una dieta estrema per ottenere un fisico magro e asciutto. “Ho avuto circa tre mesi per prepararmi prima dell’inizio del film, e poi mi sono allenato sempre prima e dopo il lavoro. A volte dovevo limitare anche i sorsi d’acqua!” ha dichiarato Pattinson.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Chiellini:Difendo la mia squadra come Batman fa con Gotham

Una dieta estrema per vestire i panni dello smagrito Bruce Waine interpretato nell’ultimo capitolo di Batman, un regime che anche l’attore sa bene non essere salutare e che ha criticato fin da subito. Ad ogni modo, se non siete attori pagati milioni per eseguire un ruolo e seguiti passo passo da uno specialista, non vi converrà affatto seguire le diete delle star di Hollywood, anche perché i risultati sarebbero tuttavia fine a se stessi e poco duraturi nel tempo.