Asensio Serie A, occasione pazzesca: il Real lo manda via!

Asensio Serie A, occasione pazzesca: il Real lo manda via! Presa di decisione netta dei ‘blancos’: è corsa contro il tempo. 

Asensio Serie A trasferimento
Asensio Serie A (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Gli ultimi giorni di mercato possono regalare delle perle di spessore per il campionato italiano e per le leghe estere. Se da una parte c’è la volontà di approfittare delle occasioni che si presenteranno, dall’altra c’è anche la necessità di provare a strappare qualche condizione favorevole per riuscire a concludere alcune operazioni importanti in entrata.

E’ il caso di Marco Asensio, che secondo ‘El Confidencial’ è ormai un separato in casa di lusso per il Real Madrid. Dopo il rifiuto a rinnovare il contratto in scadenza nel 2023, Perez ha chiaramente deciso di escludere il 26enne dalle gare ufficiali: questa la netta presa di posizione nei confronti del trequartista che non potrà essere schierato da Carlo Ancelotti.

LEGGI ANCHE >>> Fifa 23, uscito il trailer: svelate tutte le novità del gioco

Asensio Serie A, occasione pazzesca

Asensio Serie A trasferimento
Asensio Serie A (Ansa)

Ora il suo futuro è completamente da riscrivere e le soluzioni possono essere molteplici: dalla Premier alla Serie A, mezza Europa sta osservando gli sviluppi che stanno accadendo in queste ore dalla capitale spagnola. A spaventare è il prezzo: 50 milioni di euro, cifra impossibile da spendere per un giocatore in scadenza che tra soli 6 mesi sarà sul mercato a costo zero. Molto più plausibile un investimento di 20 milioni nelle ultimissime ore che precedono la chiusura, un compromesso che andrebbe benissimo a tutte le parti chiamate in causa.

LEGGI ANCHE >>> Fifa 23, ritorna una big del campionato italiano: ufficiale la partnership

Sul giocatore potrebbero piombare diversi club nostrani: Juventus, Milan e Roma sono ancora alla ricerca di elementi di spessore e un profilo come quello di Asensio è assolutamente idoneo per i club citati. La difficoltà maggiore è da ricercare nella disponibilità economica: se da un lato non spaventa l’ingaggio (5 milioni), dall’altra appare una corsa contro il tempo trovare le giuste soluzioni per compiere un vero e autentico blitz per averlo.