Addio Milan, il top player può lasciare i rossoneri: svolta improvvisa

Addio Milan, il top player può lasciare Milano: svolta improvvisa. La dirigenza potrebbe dover salutare un big rossonero. 

Maldini Massara
Maldini Massara (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

In casa rossonera c’è preoccupazione nonostante l’arrivo di Charles De Ketelaere dal Bruges. Se da un lato la trattativa si è sbloccata dopo un lungo corteggiamento, dall’altra arrivano delle news che potrebbero mandare verso altri lidi un leader del gruppo, molto apprezzato nella scorsa stagione.

Paolo Maldini sta valutando tante situazioni in entrata e in uscita, ovviamente tenendo in considerazione il fatto che il Milan vuole rinforzarsi in tutti i settori e non vorrebbe perdere elementi importanti che permetterebbero di dare continuità al progetto iniziato con Pioli e che ha portato lo scudetto nella scorsa stagione.

LEGGI ANCHE >>> Dybala Roma, accordo trovato! Clamorosa beffa all’Inter?

Addio Milan, il top player può lasciare Milano!

Maldini pensieroso
Maldini pensieroso (Ansa)

Secondo ‘La Nazione’, il profilo ‘in bilico’ è quello di Simon Kjaer, cercato dalla Fiorentina per provare a rinforzare un reparto che ha bisogno di un profilo come il suo. Il difensore danese sta cercando di rientrare al 100% dal brutto infortunio che l’ha costretto a fermarsi nel corso della seconda parte di stagione, quando ha dovuto arrendersi al grave incidente al ginocchio che l’ha costretto ad operarsi e a concludere anzitempo la stagione.

Kjaer non si è ancora espresso in merito la ma sua volontà dovrebbe propendere per la conferma, forte anche e soprattutto della stima del tecnico e della società dopo tutto ciò che fatto per la squadra e il gruppo dal suo approdo a Milano.

Tuttavia, la questione è legata soprattutto all’affidabilità fisica e al suo rientro a pieno regime, dubbi leciti considerato che la lesione al crociato è sempre imprevedibile e non si può mai capire subito se il giocatore può rientrare in piena forma o ha bisogno di un periodo di adattamento.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, svolta clamorosa per Dybala, ci pensa Spalletti

L’addio potrebbe concretizzarsi unicamente per questo motivo, per ritrovare un giocatore che, nelle idee del tecnico, risulta imprescindibile per la retroguardia.