Calciomercato Roma: Caccia al centrocampista, due top offerti a Mourinho

La Roma è pronta ad affondare il secondo colpo importante, i due nomi offerti al club stuzzicano i tifosi ma la parola spetta a Mourinho

calciomercato Roma
Tiago Pinto (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Dopo la conquista della Conference League e l’ottima prestazione generale la Roma sembra essere diventata una piazza molto più ambita rispetto agli scorsi anni, il carisma del suo allenatore certamente è uno dei fattori chiave che dopo aver convinto Matic potrebbe ora essere determinante per la conclusione di altri affari importanti, il reparto che va rinforzato è ancora il centrocampo, la figura del regista è stata la prima richiesta del portoghese ed è impossibile immaginare che anche quest’anno non venga portata in rosa.

Aouar del Lione e Van De Beek offerti alla Roma, due grandi nomi in saldo per Mourinho

calciomercato Roma
Houssem Aouar (Ansa)

Il calciomercato potrebbe decollare definitivamente, Mourinho però si sa non è uno che accetta troppi suggerimenti, i nomi da portare in rosa li decide lui anche se quelli proposti sono profili di tutto rispetto che sicuramente farebbero comodo alla sua squadra.

Potrebbe interessarti anche >>> Italia al Mondiale, il ripescaggio si fa concreto, venerdì la decisione della FIFA

Il primo è quello di Van De Beek, altro centrocampista dello United che non vive uno dei suoi momenti migliori, solo due anni fa la sua valutazione girava intorno ai 50 milioni di euro ed oggi risulta dimezzata, tornato dal prestito all’Everton avrebbe adesso il piacere di trovare la ribalta nel campionato italiano, il profilo per non è proprio quello che Mourinho cerca e per ora quindi la trattativa non è decollata.

Potrebbe interessarti anche >>> Cambia la Serie A, La FIGC è pronta a ufficializzare le nuove regole

Il secondo nome è più interessante, parliamo di Houssem Aouar, talentino del Lione di soli 23 anni con una valutazione intorno ai 25 milioni che potrebbero scendere a causa del contratto in scadenza il prossimo anno, il ruolo di regista si addice di più e sicuramente il potenziale non manca, l’impressione però è che quello che manca sia l’esperienza e Mourinho in quel ruolo ha bisogno di giocatori più affermati.

Quel che è certo è che il mercato della Roma sta entrando pian piano nella fase calda e nelle prossime settimane l’impressione è che avremo qualche altro colpo messo subito a segno.