Calciomercato Roma: doccia gelata, l’obiettivo di Pinto ha detto no

Uno dei talenti messi nel mirino dalla Roma sembra allontanarsi definitivamente, espressa la preferenza per un altro club

calciomercato Roma
Josè Mourinho (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

La Roma sta entrando nel vivo della campagna acquisti, dopo la chiusura per il centrale dello United Nemanja Matic, in canna sono pronti altri due colpi che corrispondono ai nomi di Celik del Lille e Solbakken del Bodo Glimt, nomi che non scaldano moltissimo la piazza ma che più che altro danno corpo alla panchina giallorossa. Uno dei profili di primo ordine cercati da Pinto invece sembra essere definitivamente sfuggito, le dichiarazioni del suo agente sono una doccia fredda per la Roma.

Sfuma Facundo Farias, il talento sudamericano ha scelto di andare al Porto

calciomercato Roma
Facundo Farias (Foto Instagram)

Uno degli obiettivi per il futuro della Roma è il trequartista Facundo Farias, uno dei migliori prospetti del nuovo mondo sul quale si sono già posati gli occhi di diversi club europei, la Roma ha già portato un’offerta alle orecchie del suo procuratore ma la risposta non è stata incoraggiante.

Potrebbe interessarti anche >>> Berlusconi scatenato, pronti 150 milioni per il calciomercato estivo

In un’intervista infatti è emerso come la volontà del giocatore sia di vestire un’altra maglia, quella del Porto, una piazza che viene vista come miglior trampolino di lancio verso i maggiori club europei. Desiderio quindi di venire in Europa ma sfruttare la prossima squadra solo per emergere ancor di più.

Potrebbe interessarti anche >>> Si attende la Lazio, la rivoluzione comincerà da Romagnoli e Mertens?

Se non altro Farias dimostra di essere sicuro dei suoi mezzi, una qualità importante ma queste dichiarazioni potrebbero non piacere alla società di Trigoria che si considera un punto di arrivo e non un punto di partenza, l’offerta quindi rischia di essere ritirata anche se l’affare con il Porto non si concludesse, le quotazioni dell’arrivo di Farias alla Roma di conseguenza non possono che scendere drasticamente.