Calciomercato Lazio: trovato il sostituto di Milinkovic Savic

La Lazio ha trovato il giusto erede di Milinkovi Savic, il giocatore arriverà in estate come primo regalo per il nuovo centrocampo di Sarri

Svanberg Lazio
Maurizio Sarri e Sinisa Mihajlovic (Ansa)

La Lazio è una delle squadre di Serie A che avrà il maggior da fare in estate ed è bene quindi muoversi con anticipo, sono tanti i posti da rimpiazzare per dare a Maurizio Sarri una squadra degna di esprimere le sue idee di gioco, nel summit di pochi giorni fa sono arrivate garanzie della società sul mercato, verranno fatti gli investimenti necessari e sarà Sarri il perno centrale da cui partiranno le decisioni. Il tecnico toscano ha messo gli occhi sul futuro erede di Milinkovic Savic, una figura che certamente non sarà facile da sostituire, per il futuro del centrocampo si guarda in casa, il campioncino che accontenterebbe l’allenatore gioca nel Bologna e sarebbe felice della nuova destinazione.

La Lazio punta a Mattias Svanberg del bologna, arriverà in estate

Svanberg Lazio
Mattias Svanberg (Ansa)

Per la Lazio sarà un’estate intensa, la dirigenza guidata dal tecnico dovrà individuare tanti profili da mettere insieme per ricostruire la rosa della prossima stagione, a centrocampo un lavoro difficile visto che il nome da sostituire è di quelli pesanti, tuttavia non solo Savic, anche Luis Alberto potrebbe partire è quindi necessario cominciare a garantire anche qualche figura in entrata.

Potrebbe interessarti anche >>> Lazio chiamata al risultato, a Genova per vincere e risollevare la stagione

Sarebbe un gran colpo vestire di biancoceleste Mattias Svanberg, il giocatore attualmente in forza al Bologna si è dimostrato in forte crescita, è giovane e con ampi margini di miglioramento ma soprattutto conosce già il nostro campionato.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Lazio, nel vertice di ieri trovato l’accordo per il futuro regista

Il prezzo potrebbe essere un ostacolo, la valutazione che ne fanno i rossoblu si aggira tra i 18-20 milioni di euro e non sembrano intenzionati ad offrire grossi sconti, inoltre sul giocatore cominciano a posarsi gli occhi anche di diverse squadre della Premier League tra cui anche il Tottenham di Antonio Conte, se i Spurs affonderanno il colpo sarà difficile che i biancocelesti potranno arrivare al giocatore, Lotito non potrà pensarci troppo se vuole accontentare il suo allenatore.