Vice Cuadrado, il nome arriva dalla Serie A. E spunta l’offerta a sorpresa per il rinnovo

Vice Cuadrado, il nome arriva dalla Serie A. E spunta l’offerta a sorpresa per il rinnovo. Le ultimissime in casa bianconera sul mercato. 

Vice Cuadrado offerta rinnovo Dirigenza Juventus
Dirigenza Juventus (Ansa)

Non solo grandi nomi in casa Juventus per il futuro. La società deve risolvere alcune situazioni pendenti per quanto riguarda alcuni giocatori considerati ‘minori’. Tra questi c’è Perin, desideroso di giocare con continuità altrove. L’attuale vice di Szczesny potrebbe tornare al Genoa o finire addirittura al Torino, società pronta a consegnarli la titolarità dopo la bocciatura di Milinkovic Savic. La decisione arriverà a fine stagione ma Perin sembra particolarmente convinto ad accettare qualche altra proposta, anche dall’estero.

Chi andrà sicuramente via è Bernardeschi, ormai fuori dal progetto tecnico. Tuttavia, decisamente a sorpresa, ‘Il Corriere dello Sport’ ha rivelato che la dirigenza avrebbe incontrato l’agente per proporgli un rinnovo da 2,5 milioni più bonus, dunque 1,5 in meno rispetto al suo attuale stipendio. Il giocatore non ha dato una risposta ma reputa concluso il suo ciclo a Torino e vuole un club che gli garantisca continuità.

LEGGI ANCHE >>> Cessioni Juventus, l’agente tuona: ”Lo reputano scarso!” Avventura conclusa, si cercano acquirenti

Vice Cuadrado, pista in Serie A

Vice Cuadrado offerta rinnovo Dirigenza Juventus
Dirigenza Juventus (Ansa)

Chi invece rimarrà senza particolari problemi è Juan Cuadrado: il ‘Corriere dello Sport’ riferisce che la società vuole tenerlo ma non alle stesse condizioni d’ingaggio attuali: la nuova offerta prevede il rinnovo di un anno a 3,5 milioni più bonus, dunque anche per lui un abbassamento dello stipendio di 1,5 milioni. Il colombiano si trova bene a Torino e sembra orientato a dire di si senza particolari problemi.

Tuttavia, serve un vice che possa diventare il suo sostituto in futuro: secondo Tuttosport il prescelto arriva dalla Serie A e si tratta di Molina, 23enne dell’Udinese che in questa stagione si è scoperto anche un discreto goleador (già 5 le reti segnate). I bianconeri devono guardarsi dalla concorrenza dell’Atletico Madrid e della Roma, anch’essa interessata a lui.