Maurizio sarri sotto accusa, potrebbe essere lui il male della Lazio?

L’opinione dei tifosi laziali è divisa riguardo il rinnovo di contratto di Maurizio Sarri per altri due anni, la Lazio mai cosi poco “squadra”

Sarri Lazio
Maurizio Sarri (Ansa)

L’avventura di Maurizio Sarri alla Lazio potrebbe finire prima del previsto, Lotito sembra avere fiducia nel tecnico ma la squadra ha perso gran parte della coesione che l’ha contraddistinta nelle passate stagioni, l’ultimo episodio del derby lascia la piazza divisa.

La Lazio ha smesso di brillare, Maurizio Sarri potrebbe non essere quello giusto per la squadra

Sarri Lazio
Milinkovic Savic (Ansa)

La stagione di Maurizio Sarri alla Lazio non sta andando come in molti immaginavano ad inizio anno, la sua squadra non solo sembra non recepire i meccanismi del gioco che hanno reso famoso il tecnico, ma addirittura sembra aver perso quella coesione che ha contraddistinto le stagioni con alla guida Simone Inzaghi.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Lazio, adesso ufficiale l’addio di un altro giocatore chiave

Nell’ultimo derby la Lazio ha espresso forse la sua forma peggiore, i biancocelesti non sono mai scesi veramente in campo, un episodio in particolare sembra aver smosso l’opinione dei suoi tifosi e aver riacceso i riflettori sul rinnovo dell’allenatore, anch’esso indeciso per quanto riguarda la sua permanenza nella capitale.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Lazio, Strakosha si allontana, è caccia al sostituto

L’episodio è quello forse più discusso del derby, Ibanez salta con un braccio forse un pò troppo alto rifilando a Milinkovic Savic quella che poi si dimostrerà essere una frattura al setto nasale, con il loro compagno a terra con il volto insanguinato e la Roma sopra di un solo goal, a detta dei tifosi Biancocelesti sarebbero state troppo flebili le proteste da parte dei loro giocatori, l’impressione è che un anno fa difronte ad un evento simile la squadra avrebbe fatto un cerchio intorno al loro compagno e messo maggior pressione all’arbitro.

Non solo abilità tecniche quindi, la Lazio in questo momento non è la squadra affiatata degli scorsi anni e il maggiore imputato è proprio Sarri, Lotito vorrebbe puntare ancora sul tecnico ma è verosimile l’ipotesi che sia proprio Maurizio Sarri a non voler puntare ancora sulla Lazio.