Leverkusen-Atalanta, occasione d’oro per la Dea: le probabili formazioni

L’Atalanta di Gasperini a Leverkusen parte dal piccolo vantaggio del 3-2 dell’andata per centrare la qualificazione ai quarti di finale di Europa League: le probabili formazioni

Atalanta Leverkusen
Atalanta Leverkusen (Foto Ansa)

E’ un giorno decisivo il 17 marzo 2022 per la stagione della Dea. Una stagione partita con grandi ambizioni ma che via via si sono ridotte. Una stagione dove, però, c’è ancora la possibilità di portare a casa un trofeo importante, l’Europa League.

Con il piccolo vantaggio del 3-2 maturato nella gara di andata i bergamaschi si presentano alla BayArena di Leverkusen per centrare il prestigioso traguardo di entrare tra le prime otto squadre della competizione.

—->>> TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Atalanta, il clamoroso gesto di Miranchuk: lo ha fatto dopo il gol – VIDEO

“Un piccolo vantaggio”, come lo definisce il tecnico Gasperini, che può diventare enorme contro una squadra che fa del fattore campo l’arma in più. Il Bayer Leverkusen di Seoane, infatti, terza forza della Bundesliga, ha nel proprio stadio un fortino quasi inespugnabile.

Ma l’Atalanta dal canto suo oggi ha due fattori importanti da sfruttare. Le gravi assenze in casa dei “farmaceutici” ed il progressivo recupero dei calciatori assenti nell’ultimo mese. Vediamo i dettagli.

Leverkusen Atalanta, le probabili formazioni

Luis Muriel
Luis Muriel (Foto Ansa)

Per il match di ritorno degli ottavi di finale di Europa League il tecnico del Bayer Leverkusen deve rinunciare a Florian Wirtz che, nel match di domenica contro il Colonia, ha subito la rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro. Mancheranno anche il lungodegente Patrick Schick, Frimpong e Lunev.

Gasperini di contro, recupera praticamente l’intera rosa, ai box restano solo Zapata, disponibile dall’eventuale quarto di finale e Miranchuk. Queste le probabili formazioni.

—->>> TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Atalanta, stagione finita: impietosa diagnosi per il trequartista

Classico 3-4-2-1 per la Dea con Koopmeiners e Malinovskyi a fare da supporto offensivo per Luis Muriel. Cerniera di centrocampo composta da Hateboer, De Roon, Freuler e Zappacosta mentre a difendere la porta di Musso ci saranno Toloi, Demiral e Palomino.

Seoane risponderà con il 4-2-3-1 con Alario di punta, il terzetto Diaby, Demirbay e Paulinho sulla trequarti; i muscoli ed il fosforo di Andrichs e Palacios a centrocampo e la difesa a quattro in linea composta da Fosu-Mensah, Tah, Tapsoba e Hincapie a difesa di Hradecky. Calcio di inizio alle ore 18:45

Bayer Leverkusen (4-2-3-1): Hradecky; Fosu-Mensah, Tah, Tapsoba, Hincapie; Andrichs, Palacios; Diaby, Demirbay, Paulinho; Alario. Allenatore: Seoane.

Atalanta (3-4-2-1): Musso; Toloi, Demiral, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Zappacosta; Koopmeiners, Malinovskyi; Muriel. Allenatore: Gasperini.