Cessione Nandez, il Cagliari non si opporrà: si chiude a 25 milioni

Cessione Nandez, il Cagliari non si opporrà: si chiude a 25 milioni. Tanti estimatori per il sudamericano che vorrebbe provare l’esperienza in una big.

Cessione Nandez 25 milioni Nahitan Nández
Nahitan Nández (Ansa)

Nahitan Nandez lascerà il Cagliari a fine stagione. Ormai con la promessa di essere ceduto intascata ormai da un anno, in estate arriverà il momento della separazione tra le parti: Il Cagliari ha fissato il prezzo in 25 milioni, un chiaro messaggio ai naviganti che ora dovranno prepararsi a trattare con Giulini. Inter, Napoli e Lazio sono le più interessate in Italia, mentre all’estero sono soprattutto i club inglesi a fargli la corte.

Tuttavia, l’uruguaiano è da tempo fermo per infortunio: come riporta il ‘Corriere dello Sport’, Nandez non dovrebbe giocare nemmeno contro lo Spezia e al momento la data più vicina per il rientro potrebbe essere dopo la sosta. Mazzarri spera di averlo il prima possibile perché per il rush finale c’è bisogno di un giocatore forte ed esperto come lui.

LEGGI ANCHE >>> Stadio Cagliari, accordo e firma. Giulini: ”125 milioni per il progetto”

Cessione Nandez, si chiude a 25 milioni

Cessione Nandez 25 milioni Nahitan Nández
Nahitan Nández (Ansa)

Non solo Nandez anima le vicende di mercato del Cagliari. Se rappresenta il giocatore più rappresentativo alle voci uscite, Capozucca e Giulini lavorano anche e soprattutto in funzione di un forte irrobustimento della rosa. Sempre secondo il ‘Corriere dello Sport’, in questo senso si sta cercando di ottenere il prolungamento del prestito di Matteo Lovato, scuola Atalanta. Il giovanissimo difensore si è dimostrato un fiore all’occhiello della retroguardia dei sardi e un altro anno di esperienza in Sardegna sarebbe estremamente formativo per il giovane.

Oltre a Lovato, secondo Torinogranata.it, ai sardi piacciono anche Simone Verdi e Mattia Aramu, punti di forza rispettivamente di Salernitana e Venezia. Con il loro innesto, l’attacco del Cagliari sarebbe al completo considerate le conferme di Joao Pedro, Pavoletti, Pereiro e Keita. 

LEGGI ANCHE >>> Cagliari-Lazio 0-3 le pagelle e il tabellino: la squadra di Sarri ritrova la vittoria