Stadio Cagliari, accordo e firma. Giulini: ”125 milioni per il progetto”

Stadio Cagliari, accordo e firma per la costruzione del nuovo impianto che ospiterà le gare casalinghe. Giulini: ”125 milioni per il progetto”

Stadio Cagliari Tommaso Giulini
Tommaso Giulini (Lapresse)

Il Cagliari avrà il suo nuovo stadio. Il presidente Giulini, insieme all’amministrazione del comune, ha trovato l’accordo per la costruzione del nuovo impianto che ospiterà le gare casalinghe dei rossoblu. Senza dubbio è un’enorme soddisfazione per l’imprenditore, che da quando ha preso in mano la società ha sempre avuto l’ambizione di portare il Cagliari in alto. Questi gli estratti più importanti della conferenza stampa: ”Ringrazio il sindaco e Francesco Percassi, ieri abbiamo firmato un accordo con Costim per la realizzazione del nuovo stadio del Cagliari che costerà circa 125 milioni di euro.”

”Costim, insieme al Cagliari Calcio, avranno una concessione di 50 anni prima di ritornare di proprietà del comune. Il nome dello stadio potrebbe essere Unipol Stadium, ci avalleremo anche della collaborazione di un gestore dell’hotel con cui stiamo per accordarci. Entro i prossimi 50 anni, tutte le società coinvolte nella realizzazione dell’impianto recupereranno l’investimento.”

LEGGI ANCHE >>> Laura Cremaschi da urlo! Colazione in intimo, fan in delirio: ”Praticamente perfetta” FOTO

Stadio Cagliari Giulini: ”125 milioni per il progetto”

Stadio Cagliari Tommaso Giulini
Tommaso Giulini (Lapresse)

”Il nuovo stadio sorgerà dalle ceneri del Sant’Elia, che dunque sarà demolito. Il Cagliari vuole costruire il nuovo stadio per sé stesso ma anche per garantire all’Italia un impianto degno per l’Europeo del 2032: la FIGC ha ribadito la volontà di avere Cagliari tra i 12 stadi designati e faremo in modo di costruire un gioiello all’avanguardia di almeno 30.000 posti.”

”Quando sono arrivato dissi che avrei voluto competere per arrivare in Europa, per un futuro in tal senso stiamo lavorando e ci proveremo grazie anche allo stadio che sorgerà nei prossimi anni. Per quanto riguarda il presente, il nostro obiettivo è rimanere nella massima serie e salvarci il prima possibile. Investitori? Se domani arriva qualcuno per darci una mano sono ben disposto a parlarci, aiuterebbe il club a crescere” ha concluso. 

LEGGI ANCHE >>>  “Ci si innamora a prima vista” Miriam Leone in bikini è un sogno, sublime e devastante – FOTO