Home Calcio Roma, Zaniolo, da gioiellino a diamante. Metamorfosi del talento giallorosso

Roma, Zaniolo, da gioiellino a diamante. Metamorfosi del talento giallorosso

CONDIVIDI
Nicolò Zaniolo Roma
Nicolò Zaniolo Roma
Arriva come una sorta di appendice nell’affare che porta Nainggolan all’Inter. Ora Nicolò Zaniolo è un punto fermo della Roma. Eusebio Di Francesco, tra lo stupore di molti, lo fa esordire in Champions League, al Santiago Bernabeu, contro il Real Madrid, il 18 settembre 2018, a 19 anni.
Una settima dopo arriva anche la prima presenza in serie A, nel match casalingo con il Frosinone. Da allora Zaniolo diventa praticamente titolare. Ad oggi sono 31 le presenze totali con la maglia giallorossa, di cui 22 in campionato, 2 in Coppa Italia e 7 in Champions. Rispetto alla massima competizione europea, con la doppietta rifilata al Porto, Nicolò diventa contemporaneamente il più giovane della Roma a segnare nella fase ad eliminazione diretta e, tra gli italiani, a firmare una doppietta.
Dei 4 gol realizzati in campionato, 2 hanno un peso specifico determinante: quello con cui permette alla Roma di pareggiare con il Milan 1 a 1 e il momentaneo 1 a 1 contro la Fiorentina. Nella sfida contro il Sassuolo realizza il 3 a 0, mentre nel successo per 3 a 2 col Torino apre le marcature. Il ragazzo di Massa ha segnato in tutti i modi: azione personale, sinistro, destro, tap-in e colpo di testa.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport > > CLICCA QUI

Il nome di Zaniolo è inserito nella voce centrocampista ma riesce a ricoprire varie zone del fronte offensivo. Basti pensare che finora ha giocato 18 gare da trequartista, 10 da esterno destro e, per esigenza, 1 da falso nove.
Come ciliegina sulla torta di questo periodo d’oro arriva l’esordio in Nazionale, il 23 marzo scorso, quando il ct Mancini lo fa entrare al posto di Verratti, all’85mo minuto della sfida di qualificazione europea contro la Finlandia ad Udine. Finora 2 le presenze in azzurro.
Zaniolo fu valutato 4,5 milioni quando sbarcò alla Roma, con cui è legato fino al 2023. Ora il suo valore di mercato si aggira intorno ai 50 milioni. Il club giallorosso, in caso di cessione, dovrà versare il 15% del prezzo all’Inter.
A Trigoria giurano che vuole restare, ma il centrocampista toscano, nel mirino della Juventus e di altre big d’Europa, sarà uno dei pezzi pregiati del prossimo mercato.  

Leggi anche – Roma, Zaniolo, parla il papà: “Futuro? In Italia, solo Juventus ed Inter potrebbero comprarlo&”. 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore