Home PRIMO PIANO Rugby, Sei Nazioni 2019, non c’è storia tra Inghilterra-Italia: 57-14.

Rugby, Sei Nazioni 2019, non c’è storia tra Inghilterra-Italia: 57-14.

CONDIVIDI

La buona notizia per l’Italrugby sono solo due mete fatte agli inglesi, per il resto nel tempio di Twickenham si è visto tutto il divario tecnico tra noi e l‘Inghilterra. I Bianchi sono la nazionale terza nel ranking mondiale, alle spalle dell’Irlanda e degli All Blacks neozelandesi.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di Sport>> CLICCA QUI

Finisce 57-14 la quarta giornata del Sei Nazioni 2019 di rugby, seconda ed ultima trasferta per gli uomini di coach Conor O’Shea che sabato prossimo all’Olimpico di Roma contro la Francia. Per Capitan Parisse e compagni si tratta della ventunesima sconfitta consecutiva nel torneo, la 25ma contro gli inglesi. Contro la Francia in casa servirà l’impresa, stile mission impossible, per evitare il terzo cucchiaio di legno di fila, e chiudere gli ultimi tre Six Nations a zero punti.

LEGGI ANCHE – Rugby, Sei Nazioni: buona Italia ma non basta. Vince l’Irlanda 26 a 16. O’Shea “C’è rammarico”. VIDEO