Home BASKET NBA: Cavs e Hawks sul velluto. Sorride anche New York

NBA: Cavs e Hawks sul velluto. Sorride anche New York

CONDIVIDI
Lebron James e JR Smith, giocatori dei Cleveland Cavs
Lebron James e JR Smith, giocatori dei Cleveland Cavs (getty images)

NOTIZIE NBA – Domenica sera come meno partite del solito, solo cinque, in NBA. In particolare stupiscono un paio di risultati. La sfida tra Cleveland Cavs e Los Angeles Clippers, gara di cartello della serata, è stata sostanzialmente un “no contest” in favore di James e compagni che, messa la freccia nel secondo quarto, hanno dominato. Il “Prescelto” ha chiuso con 27 punti, 6 rimbalzi e 5 assist. Oltre a lui altri 5 compagni di squadra hanno chiuso in doppia cifra. Dall’altra parte non servono i 17+11 del solito Chris Paul.

Finisce con un divario ancora più grande l’altra sfida di cartello della serata, quella tra Atlanta Hawks e gli Indiana Pacers. A sorridere sono i padroni di casa, guidati dalla coppia Horford/Millasap, sempre efficace. I Pacers chiudono con un pessimo 5/24 da 3 punti e possono contare su un quarto periodo sostanzialmente non giocato dagli avversari, che si limitano a gestire un vantaggio di 30 punti.

Ennesimo dispiacere per Marco Bellinelli. I suoi Sacramento Kings escono sconfitti dalla sfida contro gli Utah Jazz. DeMarcus Cousins ci prova (31+10+5), ma dall’altra parte Gordon Hayward e Derrick Favors sono incontenibili, 27 punti il primo 28 e 14 rimbalzi il secondo. Terza vittoria consecutiva per i Milwaukee Bucks, che questa volta battono i Brooklyn Nets. Decisivo, ancora una volta Giannis Antetokounmpo che mette a segno la quarta tripla-doppia nelle ultime 11 partite. Per lui ci sono 28 punti, 11 rimbalzi e 14 assist. In una parola: devastante. I Nets si aggrappano a Brook Lopez (20 punti), ma non basta. Chiudiamo con la vittoria dei New York Knicks sui Los Angeles Lakers, in un match tra due nobili decadute. Carmelo Anthony scrive 26, ma l’eroe di serata è Josè Calderon che, sull’87 pari, mette la tripla della vittoria. Dall’altra parte ci sono 14 punti per Kobe Bryant, ma con un brutto 5/15 dal campo.

LA Clippers-Cleveland 90-114
Atlanta-Indiana 104-75
Sacramento-Utah 99-108
Brooklyn-Milwaukee 100-109
LA Lakers-New York 87-90

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore