Milan, Simon Kjaer lascerà il club a fine stagione: la conferma dell’agente

L’agente del difensore danese Simon Kjaer ha confermato l’addio al Milan del giocatore al termine della stagione in corso.

Simon Kjaer
Simon Kjaer, il difensore lascerà il Milan a fine stagione (Sportnews.eu)

Un altro addio in casa Milan. Dopo quello del centravanti Olivier Giroud, che ha deciso di non rinnovare il contratto in scadenza a giugno ed iniziare una nuova avventura, anche il difensore centrale Simon Kjaer lascerà il club rossonero.

Proprio come Giroud, il danese non ha prolungato il proprio contratto con la società meneghina ed espresso la propria volontà di lasciare Milano. A confermare la decisione è stato lo stesso agente di Kjaer, durante una recente intervista. Il procuratore, però, non si è sbilanciato sul futuro del proprio assistito.

Milan, Simon Kjaer lascerà il club rossonero: le parole dell’agente del difensore

Simon Kjaer
Simon Kjaer, le parole dell’agente del difensore del Milan (Sportnews.eu)

Ormai da qualche tempo era nell’aria, ma ora è arrivata la conferma: Simon Kjaer al termine della stagione in corso lascerà il Milan. Il difensore centrale, come l’attaccante Olivier Giroud, difatti, non ha rinnovato il proprio contratto, la cui scadenza è fissata al prossimo 30 giugno, ed ha deciso di dire addio al club rossonero in cui era approdato nel gennaio del 2020 dopo aver rescisso con l’Atalanta.

La conferma dell’addio è arrivata dal suo agente, Mikkel Beck, che ha parlato ai microfoni della testata danese Bold.dk. Beck ha spiegato che il suo assistito, dopo la scadenza del suo contratto, saluterà il Milan in cui sognava di giocare da tempo. Il procuratore ha continuato dichiarando, difatti, che alcuni anni fa, Kjaer gli aveva confessato di voler indossare la maglia del Milan, un sogno che si è realizzato tanto che quello rossonero è il club con il quale il difensore ha disputato più gare in carriera.

L’agente ha poi aggiunto che si tratta di un “addio naturale” dopo quattro anni in rossonero durante i quali è riuscito a vincere anche uno Scudetto.

Il futuro del danese

Per quanto riguarda il futuro, l’agente non si è sbilanciato, ma ha confermato che il difensore non ha alcuna intenzione di ritirarsi. Il primo obiettivo è quello di disputare un Europeo da protagonista con la sua Danimarca, poi si valuterà una nuova destinazione. Già nei mesi scorsi, rivela Beck, alcuni grandi club avevano manifestato il proprio interesse per Kjaer, ma l’intenzione era quella di chiudere la stagione con il Milan.

Impostazioni privacy