Home Calcio NAZIONALE. PRANDELLI: “BALOTELLI, EL SHAARAWY e CANDREVA in attacco”

NAZIONALE. PRANDELLI: “BALOTELLI, EL SHAARAWY e CANDREVA in attacco”

CONDIVIDI

Le parole del ct azzurro alla vigilia dell’amichevole contro la Francia…

(getty images)

Cesare PRANDELLI parla nella sala stampa del Tardini alla vigilia dell’amichevole in programma domani sera a Parma.

Ecco le sue parole

Formazione?

“Vi do la formazione: Sirigu, Maggio, Chiellini, Barzagli, Balzaretti, Marchisio, Verratti, Montolivo, Candreva, Balotelli El Shaarawy”

Balotelli – El sHAARAWY il futuro della Nazionale?

“Più che altro ho cercato di lasciare i calciatori nei ruoli che occupano nei club. El Shaarawy giocherà nella posizione che occupa nel milan, Balotelli sarà la punta centrale e Candreva giocherà sulla destra. Chiederò ai giocatori offensivi di creare superiorità numerica e profondità in zona gol”.

Verratti?

Mi aspetto un’ulteriore crescita a livello della personalità, deve fare il suo senza strafare”

Che partita sarà domani?

Domani puntiamo su questo sistema pur non giocando con i quattro centrocampisti, ma mettiamo i giocatori nei propri ruoli.  Sia Candreva che El Shaarawy hanno caratteristiche offensive e il centrocampo dovranno lavorare in funzione di queste punte. I tre dovranno non solo dare equilibrio, ma anche a dare alla conclusione: avremo un po’ più di ampiezza da questi giocatori”.

Francia, chiudiamo contro il meglio che c’è?

Visti i nomi e i risultati si. Loro sono partiti con il 4-3-3 passando al 4-3-2-1 sono duttili, pratici ed equilibrati

Santon e Florenzi avranno spazio?

“Non so se avranno spazio, non posso programmare il giorno prima i cambi. Se ci sarà l’occasione assolutamente si, terremo conto di questi ragazzi”.

Italia Francia non è una partita come le altre?

“Mi aspetto di vivere una partita con tante emozioni, si affrontano due scuole di pensiero e quindi la voglia di confrontarsi con una grande squadra e non abbassare la guardia. Mi aspetto due squadre che vogliono vincere e che cercano il risultato anche con giocate individuali”.

Balotelli?

“Mi aspetto impegno e la voglia di fare reparto da solo come contro la Danimarca”

Cerchi risposte dai giovani?

“Non abbiamo molte partite e abbiamo la necessità di provare questi ragazzi. Domani mi interessa la personalità, i ragazzi la devono dimostrare”

Buffon e Pirlo hanno accettato l’esclusione?

“Qualche settimana fa NON avrebbero accettato, invece hanno capito ed è stata una grande decisione. Hanno capito che ci sono altri giocatori e devo capire se nell’emergenza posso fare a meno di loro”.

Blocco Juventus?

Riesci ad ottimizzare il lavoro e gli allenamenti, c’è un rapporto una sintonia rispetto ad una squadra che devi ricostruire da tante squadre. E’ preferibile quindi giocare con uno, massimo due occhi principali”

Infine voglio fare un grande in bocca al lupo alla Nazionale di Calcio a 5

FINE

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore