Home Calcio FIORENTINA-BRESCIA 3-2, pazza rimonta viola!

FIORENTINA-BRESCIA 3-2, pazza rimonta viola!

CONDIVIDI

FIORENTINA-BRESCIA 3-2

Fiorentina: Boruc 5; De Silvestri 6.5, Gamberini 6, Camporese 6, Pasqual 6; Montolivo 5,5 (34′ st Marchionni sv), Donadel 5 (13′ st Ljajic 7); Cerci 6 (45′ D’Agostino 6), Babacar 6,5, Santana 7; Gilardino 7. A disp.: Seculin, Comotto, Felipe, Bolatti. All. Mihajlovic

Brescia: Sereni 4; Berardi 5, Zebina 5,5, Zoboli 6, Dalla Mano 5,5; Cordova 6,5; Kone 6, Filippini 6; Diamanti 7 (34′ st Zambelli sv), Caracciolo 6 (17′ st Baiocco 6), Eder 6. (26′ st Lanzafame sv). A disp.: Leali, Daprela, Budel, Possanzini. All. Beretta

Marcatori: 30′ Diamanti, 48′ Cordova (B), 26′ st Gilardino, 41′ st Santana, 43′ st Ljajic (F)

Arbitro: Mazzoleni
Ammonito: Kone (B)

Non poteva essere più spettacolare la prima vittoria del 2011 della Fiorentina. Il pubblico del Franchi quest’anno ha imparato a soffrire, ma mai come questa  volta il copione del match è stato pieno di pazzeschi colpi di scena.

Mihajlovic mischia le carte: il baby Camporese al posto dello squalificato Kroldrup, Donadel e Santana al posto di Marchionni e D’Agostino, lasciati in panchina. Proprio i viola partono subito bene nei primi minuti, in cui Babacar e Santana provano la conclusione in porta, senza però trovare la via del gol. Il Brescia, partito in sordina, alza i toni e al 17′ sblocca l’incontro: DIAMANTI prende palla sulla destra e pennella un delizioso tiro a giro di sinistro, che termina esattamente all’incrocio dei pali. Il gol gela la Fiorentina, che nei minuti successivi appare in balia delle giocate delle rondinelle. Gli ospiti approfittano delle disattenzioni dei padroni di casa e nel finale di tempo concedono il bis con una punizione fantastica di CORDOVA. Nella ripresa entra in campo un’altra Fiorentina. La squadra di Mihajlovic sale in cattedra e al 27′ accorcia le distanze con GILARDINO, abile a girare in rete un bel cross di Montolivo. Il gol galvanizza Gila e compagni, che al 41′ riesce a pareggiare i conti con il tap in vincente di SANTANA. I giochi sono fatti e due minuti dopo il capolavoro lo confeziona LJAJIC, che sfrutta nel migliore dei modi un assist di Gilardino, piegando per la terza volta Sereni. Pazza viola!

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore