De Zerbi torna in Italia: suggestione clamorosa, obiettivo scudetto

De Zerbi torna in Italia: il tecnico potrebbe rientrare subito in Serie A qualora ci siano delle uscite impreviste: suggestione clamorosa.

Roberto De Zerbi Roma
Roberto De Zerbi (screen Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Roberto De Zerbi potrebbe tornare in Italia molto presto. Dopo aver preso la panchina del Brighton e mettendo paura alle big della Premier, per lui potrebbero riaprirsi le porte della Serie A se le cose dovessero andare in una determinata direzione. E non è un caso che da diverso tempo si parla di un possibile addio di un big della panchina.

I malumori di Mourinho potrebbero obbligare la Roma a cercare un nuovo tecnico, già individuato appunto in De Zerbi. I mal di pancia del portoghese rischiano di lasciare una squadra e una società che contavano di lottare insieme per lo scudetto in futuro, un’opportunità che ora potrebbe toccare ad un altro candidato di spessore come l’ex tecnico del Sassuolo.

De Zerbi torna in Italia: la Roma ci pensa se Mou va via

De Zerbi torna in Italia
De Zerbi torna in Italia (screen Instagram)

‘La Gazzetta dello Sport’ riferisce che sarebbe il piano A nel caso in cui dovesse saltare Mou, alle prese con diversi problemi in ottica mercato (dunque relativo al rinforzamento della rosa) e dunque di competitività, nonostante la Roma stia lottando per le primissime posizione della classifica come non accadeva da tempo.

De Zerbi è un profilo particolarmente interessante per diversi motivi: fa giocare bene le sue squadre, usa spesso e volentieri il materiale che gli dispone la società e soprattutto non ha la fretta di arrivare all’obiettivo in tempi rapidi; ciò che serve proprio alla Roma, che con Mourinho ha fatti passi da gigante ma rischia di andare avanti senza di lui.

Potrebbe interessarti anche>>>> MotoGP Marc Marquez, confessione shock: Rotto l’osso…

De Zerbi vanta un contratto quadriennale da 5 milioni netti a stagione con allegata clausola rescissoria di 10. Dopo la sfortunata parentesi con lo Shakhtar conclusa forzatamente causa guerra, dopo questa esperienza in Premier vorrebbe ritornare in Italia da protagonista: la Roma lo attende…