Roma, regalo per Mourinho: arriva il difensore

In casa Roma si mette male, la questione va affrontata e la società è a colloquio per far ritrovare il sorriso a Josè Mourinho

Calciomercato Roma
Josè Mourinho (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

In casa Roma le due sconfitte consecutive non sono scese a José Mourinho, soprattutto perché il portoghese aveva avvertito tutti come poteva sulle fragilità della difesa, proprio in quel settore sono arrivati gli errori più accentuati e senza molte alternative a disposizione lo “Special One” può farci ben poco. Tiago Pinto in conferenza aveva ipotizzato un Cristante in difesa in caso di necessità, ipotesi smentita dal tecnico che al momento anche a centro campo soffre a causa dei tanti infortuni, solo gli svincolati possono correre in aiuto e uno su tutti sembra pronto a farlo.

Calciomercato Roma, dagli svincolati si pensa a Maksimovic, Tiago Pinto però non è ancora convinto

calciomercato Roma
Nikola Maksimovic (Foto Instagram)

Zagadou o Maksimovic, sono sempre stati questi i due nomi sul taccuino del General Manager Tiago Pinto per far “felice”, almeno momentaneamente, José Mourinho, i profili però lasciano qualche dubbio sull’integrità fisica ed il rischio di pagare stipendi senza risultati sul campo è troppo alto per la società.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Roma, clamorosa trattativa dalla Turchia, il Galatasaray piomba sul difensore

Non sembrano quindi bastare le profezie di Josè Mourinho, da sempre preoccupatissimo per il reparto difensivo, ad oggi il difensore non è ancora sbarcato ma come riportato dal giornalista Alfredo Pedullà qualcosa sembra muoversi proprio in questi giorni.

Potrebbe interessarti anche >>> Mourinho infuriato in conferenza stampa, il retroscena è incredibile!

Con grande sorpresa infatti si potrebbe decidere di affondare il colpo, i contatti tra le parti ci sono ma adesso bisognerà verificare con attenzione quali garanzie potrà davvero dare il difensore ex Genoa. La svolta potrebbe arrivare in questi giorni, prima che sia troppo tardi per entrambe le parti in causa.