Roma, Romelu Lukaku verso il ritorno al Chelsea: è già caccia al sostituto

La Roma è già alla ricerca dell’erede di Romelu Lukaku che, a meno di clamorose sorprese, rientrerà al Chelsea alla fine del prestito.

Romelu Lukaku
Romelu Lukaku, la Roma a caccia del sostituto dell’attaccante (Sportnews.eu)

A breve la Roma, dopo il successo nel recupero contro l’Udinese, tornerà in campo per affrontare il Napoli, match in programma alle 18 e molto importante per entrambe le società a caccia di un posto nelle prossime competizioni europee.

In campo non ci sarà Romelu Lukaku, infortunatosi durante la gara di ritorno dei quarti di finale di Europa League contro il Milan. Proprio sul bomber belga emergono nuovi aggiornamenti di mercato: la dirigenza starebbe cercando un sostituto del centravanti che a fine stagione tornerà al Chelsea. Al momento non sembrano, difatti, esserci le condizioni per il riscatto o per un nuovo prestito.

Calciomercato Roma, Lukaku verso il ritorno al Chelsea: i nomi per sostituirlo

Gianluca Scamacca
Gianluca Scamacca, il centravanti in cima alla lista dei desideri della Roma (Sportnews.eu)

A meno di clamorose sorprese, a giugno terminerà l’avventura di Romelu Lukaku alla Roma. Il centravanti belga, difatti, rientrerà al Chelsea che la scorsa estate lo aveva girato in prestito ai giallorossi.

Per il riscatto dell’ex Inter, la società capitolina dovrebbe versare nelle casse dei Blues una cifra intorno ai 43 milioni di euro, considerata troppo alta dalla dirigenza, e sembra difficile che il club inglese possa accettare un nuovo prestito oneroso per un altro anno.

Una situazione che ha portato la dirigenza dei giallorossi a cercare una nuova punta in vista del prossimo anno. Secondo quanto riporta la redazione de La Gazzetta dello Sport, in cima alla lista dei desideri ci sarebbe Gianluca Scamacca dell’Atalanta che piace molto al tecnico Daniele De Rossi, fresco di rinnovo. Una pista difficile, considerando che la Dea non si priverà del proprio centravanti, soprattutto in caso di qualificazione alla prossima Champions League.

Le altre piste

Due sarebbero i nomi più caldi per sostituire Lukaku: Michy Batshuayi del Fenerbahçe e Rafa Silva, il cui contratto con il Benfica scadrà il prossimo 30 giugno. Non è, però, da escludere che la Roma possa puntare tutto su Tammy Abraham che di recente è tornato in campo dopo il grave infortunio che lo ha tenuto in infermeria per quasi un anno.

Impostazioni privacy