Accordo Juventus-Depay, può arrivare in 48 ore, Barcellona all’angolo!

La situazione gravosa delle casse Blaugrana può favorire la Juventus che ha già trovato un accordo con Memphis Depay

Depay Juventus
Memphis Depay (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

La Juventus ha dichiarato di voler tornare a vincere lo scudetto e da quel che vediamo in questa finestra di calciomercato la strada potrebbe spianarsi giorno dopo giorno, l’unico ostacolo è l’infortunio di Pogba che tuttavia non ha intimorito i bianconeri, anzi, dopo lo sfortunato episodio il mercato sembra essere ricominciato più spedito di prima. In seguito l’arrivo di Kostic si passerà diretti a Memphis Depay, trattativa lampo con il giocatore che ha già accettato la destinazione in attesa di risolvere il contratto con la sua attuale squadra.

Depay alla Juventus, biennale da 5 milioni di euro a stagione per lui

Depay Juventus
Memphis Depay (Ansa)

Ora la palla è nelle mani del Barcellona, il club spagnolo infatti non può permettersi un fuori rosa pesante come lui che attualmente grava sul bilancio per 9 milioni di euro a stagione, accantonata l’ipotesi di monetizzare qualcosa potrebbe addirittura decidere di rescindere l’attaccante pur di risparmiare.

Potrebbe interessarti anche >>> Stallo Luis Alberto, la Lazio si inserisce per Lo Celso!

La Juventus attende alla porta, forte dell’accordo già trovato con il giocatore, per lui pronto un biennale che grazie al favore del decreto crescita peserebbe per poco meno di 5 milioni di euro, a riportare la notizia è il portale spagnolo Todofichajes.com secondo il quale l’arrivo potrebbe essere annunciato addirittura nelle prossime 48 ore.

Potrebbe interessarti anche >>> Belotti attende, giovedì nella capitale, occhi anche su Lindelof!

Sarebbe motivo di festeggiamenti, ulteriori, lo sbarco di Depay, profilo ideale a sostituire l’ormai inarrivabile Alvaro Morata, per il centrocampo invece si attende l’evolvere dell’affare Rabiot per affondare il colpo Paredes. Juventus scatenata, adesso ci sarà solo da vedere in campionato come risponderanno i tanti nomi d’élite messi a disposizione di Allegri.