Inter-Sampdoria 3-0 le pagelle e il tabellino: rammarico Inzaghi, la spunta il Milan

Inter-Sampdoria, le pagelle e il tabellino. Ultima chiamata per i nerazzurri per il treno scudetto che si decide all’ultima giornata. 

Inter-Sampdoria pagelle tabellino
Inter-Sampdoria (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

L’Inter si appresta ad ospitare la Sampdoria nell’ultimo turno del campionato ’21-’22. La squadra di Inzaghi deve vincere e sperare che il Milan non vinca contro il Sassuolo, un’ipotesi abbastanza remota per diversi fattori. Il destino dell’Inter è cambiato nella sconfitta contro il Bologna, un clamoroso scivolone che porta il nome di Radu: il portiere rumeno ha completamente cambiato le sorti di questo campionato, mai così avvincente ed equilibrato negli ultimi 10 anni.

La Sampdoria di Giampaolo, reduce dal 4-1 di Marassi contro la Fiorentina, arriva a Milano consapevole di essere una vittima sacrificale nell’altare scudetto: l’Inter la metterà subito sull’aggressività e sulla voglia di chiuderla entro pochi minuti, in maniera tale da gestirla al meglio e sperare che da Reggio arrivino buone nuove…

LEGGI ANCHE >>> Laura Cremaschi super, lo sguardo fa innamorare: ”La bionda più di gnocca del mondo” – FOTO

Inter-Sampdoria le pagelle e il tabellino

Inter-Sampdoria pagelle tabellino
Inter-Sampdoria (Ansa)

Nel primo tempo la squadra nerazzurra non riesce a trovare la via della rete nonostante le numerose occasioni create: Audero chiude la saracinesca sui tentativi di Lautaro e Perisic, garantendo l’equilibrio a ”San Siro”. L’Inter, demotivata anche e soprattutto dalle notizie che giungono da Reggio Emilia, prova comunque a regalare una gioia ai propri tifosi cercando insistentemente la via della rete.

Nella ripresa l’Inter si sblocca al 50′ con Perisic: assist di Barella, il croato incrocia col sinistro e batte Audero. Poco dopo sale in cattedra Correa: doppietta per l’argentino che in 3 minuti stende definitivamente la sua ex squadra. L’Inter vince ma perde lo scudetto in virtù della contemporanea vittoria del Milan ai danni del Sassuolo. Questi i voti e il tabellino:

INTER-SAMPDORIA 3-0
50′ Perisic, 55′, 57′ Correa

INTER (3-5-2): Handanovic 6; Skriniar 6, De Vrij 6, Bastoni 6 (60′ Dimarco 6); Dumfries 6, Barella 6,5 (60′ Vidal 6), Brozovic 6, Calhanoglu 7, Perisic 7 (60′ Gosens 6); Lautaro 6,5, Correa 8. Allenatore: Simone Inzaghi.
SAMPDORIA (4-5-1): Audero 6,5; Bereszynski 5,5, Ferrari 5,5, Yoshida 5,5, Augello 5,5; Candreva 5,5 (62′ Damsgaard 5,5), Rincon 5,5, Vieira 5,5, Thorsby 5,5 (62′ Trimboli 5,5), Sabiri 5,5; Caputo 5,5. Allenatore: Marco Giampaolo.

ARBITRO: Di Bello
AMMONITI: Yoshida, Ferrari (S), Barella (I)

LEGGI ANCHE >>> Federiga Nargi come Cleopatra, splendida al mare in Egitto: fisico da urlo, bellezza infinita – FOTO