“È lui il nuovo Cavani”, in Serie A pronti a fare follie per il suo cartellino

In Uruguay non hanno dubbi è lui il primo vero, ed unico, erede di Edinson Cavani e per il suo cartellino almeno cinque top club europei sono pronti a fare follie, tre sono della Serie A: parliamo del centravanti del Benfica Darwin Nunez

Edinson Cavani
Edinson Cavani (Foto Ansa)

Una statistica di 24 gol in 48 partite di campionato e di 4 in 7 match di Champions League, sono il biglietto da visita che fanno di lui l’erede designato, anzi, il nuovo Edinson Cavani.

Parliamo di Darwin Gabriel Nunez Ribeiro, 23 anni il prossimo 24 giugno centravanti del Benfica che, con un gol decisivo, ha eliminato l’Ajax e proiettato il suo club ai quarti di finale della coppa dalla grandi orecchie.

—>>> TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Impazza la Nunez-mania, Il fenomeno vicino a due club di serie A

Nunez è arrivato al Benfica dall’Almeria nell’estate del 2020 per la cifra, non banale, di 25 milioni di euro. È legato al club lusitano da un contratto in scadenza al 30 giugno 2025. Valore nominale di mercato 40 milioni di euro clausola rescissoria record da 150 milioni.

Calciomercato, Darwin Nunez il nuovo Cavani

Darwin Nunez
Darwin Nunez (Foto Ansa)

Dopo la sontuosa prestazione di Champions League è esplosa una vera a propria Nunezmania, suffragata da fatti numeri, circostanze e aneddotti. Non ultimo quella per cui il Benfica due anni fa ha scelto di puntare sul ragazzo di Artigas e di non ingaggiare Cavani libero a parametro zero.

Una scelta che sta dando ottimi frutti sia sul campo, il Benfica che torna nei quarti di Champions League, che a livello economico, il club diretto da Rui Costa ha messo in conto di fare un grande incasso con la sua cessione. Una cessione che può portare nelle casse del club non meno di 50 milioni.

—>>> TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Offerta monster per Victor Osimhen, il Napoli pensa alla cessione

Tanto è la cifra che diversi club europei di prima fascia sono pronto e mettere sul tavolo. E tra questi ben tre club di Serie A, tra cui il Club che ha lanciato Cavani a livello internazionale, il Napoli.

Gli azzurri, infatti, hanno messo nel mirino Nunez e Scamacca come possibili eredi di Osimhen, destinato al Manchester United, con leggera preferenza per il centravanti del Benfica.

Il sogno di Aurelio De Laurentiis è quello di dare corpo alla affermazioni che da tempo rimbalzano tra Lisbona e Montevideo: “Darwin Nunez è il vero ed unico erede di Edinson Cavani”.