Home Calcio Barcellona, lo sfogo di Cillessen: “Basta. Me ne vado da Ronaldo”.

Barcellona, lo sfogo di Cillessen: “Basta. Me ne vado da Ronaldo”.

CONDIVIDI
Jasper Cillessen ha confessato di voler andare a giocare con Cristiano Ronaldo
Jasper Cillessen ha confessato di voler andare a giocare con Cristiano Ronaldo

Solo uno sfogo detto per rabbia, perché gioca pochissimo, o forse dietro c’è davvero qualcosa di vero? Dalla Spagna fanno clamore le parole del secondo portiere del Barcellona Jasper Cillessen stufo di essere solo una riserva alle spalle di Marc-André ter Stegen. “Basta vado da Cristiano Ronaldo” avrebbe confidato l’estremo olandese ad alcuni amici e riportata da Diario Gol.
8 presenze in tutto quest’anno, di queste 6 in Coppa del Re troppo poco per un portiere, 30 anni, nazionale Orange.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

Dell’interesse della Juventus per Cillessen ne aveva già scritto Don Balon a metà Aprile di quest’anno. Visti i guai fisici di Perin sul taccuino di Paratici ci sarebbe stato anche il suo nome.
Il rapporto dell’olandese con Valverde vacilla e proprio l’eventuale cambio di allenatore potrebbe modificare gli scenari. Di certo Cillessen farà di tutto per andare via questa estate. C’è però un fatto sostanziale che di fondo non cambierebbe gli scenari, alla Juve il titolare è Szczesny, di conseguenza Cillessen verrebbe a fare il secondo. C’è poi l’incognita Perin. L’olandese vuole cambiare aria, giocare con Ronaldo piace a tutti, di qui a concludere l’affare sembra che ci siano ancora molti ostacoli da superare.

LEGGI ANCHE –  Juventus, si ferma Bonucci, salta la Roma. I convocati di Allegri

 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore