Home Calcio Calciomercato Barcellona, Rodrigo Caio non supera le visite mediche: affare saltato!

Calciomercato Barcellona, Rodrigo Caio non supera le visite mediche: affare saltato!

CONDIVIDI
Rodrigo Caio non va più al Barcellona
Rodrigo Caio, San Paolo

Rodrigo Caio avrebbe svolto nella notte le visite per il Barcellona. L’affare sarebbe però soltanto per un ripensamento da parte del club spagnolo.

Sono diversi anni che Rodrigo Caio è vicino ad un approdo in Europa. Ci aveva provato il Napoli negli anni scorsi, poi di recente è stato accostato al Milan, anche stavolta però senza successo. Adesso ha addirittura svolto le visite mediche con il Barcellona, che è alla ricerca di rinforzi in difesa a causa dei vari infortuni. L’operazione sembrava ormai fatta: l’accordo con il San Paolo era stato trovato intorno ai 18 milioni. Tutto apparecchiato per il trasferimento. Fino a quando però non c’è stato un ripensamento da parte del Barcellona.

> > Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport > > CLICCA QUI

Come ha riportato Globesporte, la società blaugrana avrebbe stoppato la trattativa perché non convinta dei test svolti da Rodrigo Caio. Che negli ultimi tempi ha avuto diversi problemi fisici. Stesso motivi per cui anche il Milan si sarebbe tirato indietro dall’operazione (oltre al fatto che la società rossonera ha poi deciso di non intervenire in difesa per i rientri anticipati di Alessio Romagnoli e Mateo Musacchio). Ricordiamo che il Barcellona aveva già chiuso per l’arrivo di Jeison Murillo, ufficializzato nella serata di ieri, quindi non è quello il motivo per cui è saltata l’operazione per il brasiliano.

Niente da fare anche stavolta quindi per l’arrivo di Rodrigo Caio in Europa. Globesporte ha però sottolineato come il calciatore e il suo agente non si siano arresi: si cerca ancora una nuova sistemazione, visto che ormai i rapporti con il San Paolo e l’allenatore sono ai minimi termini. In ogni caso, il brasiliano non ha certo dimostrato di essere un fenomeno nel suo ruolo: si tratta di un giocatore normale e non più così giovane (ad agosto ha compiuto 25 anni). Sembrava più promettente, invece ha deluso un po’ le attese.

LEGGI ANCHE – Manchester United, Sanchez e la scommessa sull’esonero di Mourinho con Rojo: “Te l’avevo detto!”. Il cileno smentisce

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore