Home Calcio Nazionale. Balzaretti: “Lavoro per il Mondiale. Totti? Ben accetto in Nazionale”

Nazionale. Balzaretti: “Lavoro per il Mondiale. Totti? Ben accetto in Nazionale”

CONDIVIDI

Il terzino ha parlato oggi in conferenza stampa: “Rudi Garcia ha ricostruito il progetto con la sua semplicità e serenità”…

(Getty Images)
(Getty Images)

NOTIZIE NAZIONALE – Dopo aver ritrovato l’azzurro, Federico Balzaretti ha parlato oggi in conferenza stampa dal ritiro della Nazionale da Coverciano. Il terzino della Roma ha parlato del momento straordinario nel club giallorosso e del Mondiale:

RITORNO IN NAZIONALE – “E’ molto bello tornare qui. Merito di Roma e mio, è una grandissima soddisfazione questa chiamata. La prima convocazione passa sempre per prestazioni individuali e della squadra. Alla Roma c’era un clima brutto, grandissima tensione, poca convinzione per l’annata pesante. Ora è tutto il contrario, stiamo attraversando un bel momento sia a livello personale che della Roma: si respira un clima di grande fiducia, queste vittorie sono ottenute con gioco e prestazioni, è confortante”

CESSIONI ECCELLENTI – Daniel (Osvaldo, ndr) è andato via per i motivi che sapete, non per motivi tecnici. Ha dato molto al nostro gruppo, è ancora ben voluto. Questa trasformazione è merito di tutti, siamo riusciti a ricompattare questo ambiente” continua Balzaretti.Abbiamo meritato tutte queste vittorie. I Mondiali? E’ molto bello essere qua, dipenderà da vari fattori. Lavoro per andare in Brasile”

TOTTI IN AZZURRO – “Viene prima di tutto la persona – sottolinea il terzino – e per il valore umano uno come lui è un esempio, una persona eccezionale, un giocatore totale, fantastico. Uno come Francesco Totti non può non essere accettato dal gruppo della Nazionale.

OBIETTIVI ROMA – “Scudetto? Per quello che si è visto finora sì. E’ presto dopo sette partite parlare di questo obiettivo, ci sono squadre più accreditate di noi comeJuventus e Napoli. Noi dobbiamo vedere come reagiremo alle difficoltà, loro, invece, sono più abituate a lottare per i primissimi posti”.

GARCIA – “Il più grande lavoro fatto è stato quello di ricompattare e dare fiducia al gruppo dopo la delusione dello scorso anno e della finale di Coppa Italia – sottolinea Balzaretti – Ha ricostruito il progetto con la sua semplicità e serenità. E’ presente quotidianamente nel lavoro in tutte le maniere. E quest’anno ci stiamo ritagliando le soddisfazioni”.

PER TUTTE LE NEWS SULLA ROMA WWW.ROMANEWS.EU

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore