Home Calcio JUVE. Conte riprova la fuga

JUVE. Conte riprova la fuga

CONDIVIDI

IL TEMPO – Pirlo out, Vucinic recupera. La Juve ospita il Genoa: esordio in panchina per Ballardini…

(getty images)

RASSEGNA STAMPA – (D. Latagliata) – Stasera allo Stadium il Genoa sarà guidato per la prima volta da Ballardini e, insomma, tanto basta per non considerare scontata la serata. La Juventus è alle prese con gli ultimi fuochi di mercato e la difficoltà a uscire da un’emergenza infortuni cui non era abituata. “Facciamo quadrato per forza di cose – aveva detto Conte pochi giorni fa e avrebbe detto anche ieri, se la società non avesse deciso di non dare vita alla consueta conferenza stampa della vigilia – ma anche se siamo contati cambia poco perla mia squadra. Quanto al mercato, la finestra invernale dura troppo tempo e rischia di distogliere le attenzioni di tutti dagli obiettivi concreti”. Ovvero i risultati del campo che tanto piacciono alla Signora, tornata a +5 su Lazio e Napoli dopo essere stata pericolosamente avvicinata, con la miglior difesa e il miglior attacco. Quanto alla formazione, Pirlo dovrebbe andare ancora in tribuna: fiducia a Pogba in mezzo a Vidal e Marchisio, allora, con in attacco Vucinic e probabilmente Quagliarella.