Home Calcio MANCINI: “Non vogliamo Buffon. Bale? Per la Juve sarebbe la svolta”

MANCINI: “Non vogliamo Buffon. Bale? Per la Juve sarebbe la svolta”

CONDIVIDI

TUTTOSPORT – L’intervista di Roberto Mancini:  “Dzeko era il migliore sul mercato. Ha fisico e tecnica di prim’ordine e si rivelerà un grande investimento per il fu­turo. Noi più determinati della Juve? Può essere. Di sicuro il bosnia­co da molti mesi faceva parte dei nostri piani. Bale fa la differenza? Forse è l’unico a farla tra chi non è propriamente un attac­cante. Senza di lui il Tot­tenham perde il 50% del pro­prio potenziale. L’anno scorso Bale aveva già dimostrato il proprio valore ma non era ancora esploso. Ora ci vanno un sacco di soldi. Un articolo molto caro. Certo la Juve con Bale potrebbe svol­tare. Ed è altrettanto sicuro che, se il Tottenham lo inserirà sul mercato, Bale sarà il pezzo forte dell’estate. Noi su Buffon? A mio modo di vedere lui resta uno dei migliori portieri al mondo. Ma noi abbiamo de­ciso da tempo di puntare su Hart che è un giovane dall’e­norme potenziale. Ci crediamo al punto da aver sacrificato un ottimo numero 1 come Given. Quindi posso essere categorico nel dire che non faremo mai of­ferte per Buffon. Leo all’Inter?Considero normale che un tecnico possa passare dal Mi­lan all’Inter. O dall’Inter alla Juve… Vale anche per me.” Non è la prima occasione che Roberto Mancini apre le porte a un su futuro in bianconero. Lo ripete quasi in ogni intervista come se fosse diventato un suo obiettivo. Chissà se nel futuro il suo destino si unirà a quello della Juventus

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore