Le parole del patron nerazzurro prima della sfida contro il Cesena su Stramaccioni, Leonardo e Lavezzi…

moratti e1334257209705 276x184 INTER. MORATTI: Sarebbe giusto continuare con STRAMA. LEONARDO e LAVEZZI qui? Solo sui giornali

(getty images)

Al momento del suo arrivo allo stadio “Giuseppe Meazza” per assistere a Inter-Cesena, Massimo Moratti ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky. Ecco le sue parole riprese dal sito della società nerazzurra:

Al presidente nerazzurro è stato chiesto se quella di oggi sia una gara non facile da un punto di vista emotivo:

“Anche da un punto di vista tecnico non è semplice, contro la Juve li abbiamo visti, veloci, e poi hanno davanti gente che ha qualità. Da un punto di vista emotivo per forza non è facile ma ci siamo attrezzati ormai. Conteranno un po’ tutte le gare che rimangono visti i risultati in giro, non è questa l’ultima per cui soffrirci su”.

Ieri Moratti ha assistito all’allenamento della vigilia ad Appiano Gentile, un modo per sostenere la squadra prima di una gara difficile?

“Tutte sono difficili, ma mi fa piacere seguire questo nostro allenatore, che ha carattere e personalità forte, è intelligente, mi interessa seguire quello che fa, penso che possa dare risultati positivi, cosa che sarebbe favorevole per il futuro, io appoggio l’idea di continuare con lui, per conto mio sarebbe una scelta giusta continuare con lui. Con l’aiuto di Leonardo? Stiamo parlando dell’allenatore, tutto il resto sono cose che seguo sul giornale e anch’io cerco di capire cosa sono”.

Infine un commento sull’ipotesi di mercato che vuole Lavezzi nel mirino dell’Inter:

“Tutti gli anni sento questo, anche l’anno scorso: ho sentito che lo avrebbe voluto un allenatore e che io non l’ho preso… Forse è il Napoli che se lo tiene perché è forte, o chiede cifre importanti. Vedremo, se la cosa fosse di buon senso bene, vedremo… Se no ci sono tanti giocatori importanti al mondo”.