Le scarpe preferite dai runner: quelle con la placca magica. Dove trovarle

Le scarpe per runner sono importantissime per un corretto esercizio fisico ed ora quelle con piastra di carbonio sono molto ricercate.

Scarpe per runner le più consigliate e quanto costano le migliori
Due runners (Foto Canva) – Sportnews.eu

Scarpe per runner, è esplosa la moda di quelle dotate di piastra di carbonio. Proprio come quelle indossate da Tigist Assefa, che è diventata campionessa del mondo nella maratona femminile alla recente maratona di Berlino. Si pensa che queste calzature con l’aggiunta di carbonio nella suola possano migliorare le prestazioni di tre secondi al chilometro, anche se questo vale più per gli atleti professionisti, abituati a ritmi più elevati e con una struttura fisica e corporea perfetta. Aspetti nei quali gli amatori potrebbero peccare.

Ad ogni modo è innegabile che le scarpe da runner con piastra di carbonio potranno fornire ulteriori vantaggi in termini di comodità. Questa aggiunta ha lo scopo di fornire una maggiore reattività, unita a velocità e precisione, nel rimbalzo dopo ogni passo compiuto. Quali sono i prezzi medi di questo accessorio sportivo che sempre più appassionati di jogging e marcia stanno trovando imprescindibile?

Scarpe per runner, i modelli più consigliati

Scarpe per runner le più consigliate e quanto costano le migliori
Adidas Adizero Adios Pro Evo 1 (Foto screenshot YouTube) – Sportnews.eu

Più che di prezzi medi sarebbe più utile parlare di prezzi minimi. Queste scarpe da runner partono dai duecento euro a salire, in termini di spesa. E tra i marchi che le producono ci sono anche i nomi più grossi del settore in fatto di abbigliamento sportivo. Ad esempio abbiamo le Adidas Adizero Adios Pro Evo 1 e 2, che con i suoi 138 grammi rappresentano le calzature più leggere di sempre mai prodotte dall’azienda.

Altri nomi consigliati sono le S/Lab Phantasm 2 di Salomon e le Hyperion Elite 3 di Brooks. Ed ancora, le Metaspeed Sky nei modelli rispettivamente + ed Edge+ fatte da Asics. Le Golden Gate Kima RT di Scarpa e le Corre Grafeno 2 griffate Olympikus sono altri modelli consigliati e che hanno ricevuto sin dalla loro uscita alcune delle recensioni migliori.

Ma ovviamente le prestazioni ottimali non sono tutte da attribuire a questo od a quel modello di scarpe. Tutto conta prima di tutto da quanto siamo preparati noi e da quali sono le nostre predisposizioni al sacrificio e ad applicarci all’allenamento. Ad ogni modo ci sono anche altre scarpe da running consigliate alle quali potere rivolgere le nostre intenzioni di spesa. Così come anche delle scarpe da calcetto e quelle che possiedono dell’azoto al loro interno, realizzate da un grosso nome dell’industria.

Classe 1985, giornalista pubblicista con una più che decennale esperienza nel settore e con migliaia di articoli prodotti in merito ai temi più disparati. Attualmente impegnato con diverse collaborazioni che trattano di vari argomenti, tra ecologia, cucina, sport, attualità, benessere e molto altro.