Scarpe da calcetto, quali sono le migliori in commercio: la classifica finale

Grande scelta per gli amanti di questo sport che è diventato obbligatorio giocare almeno una volta alla settimana

Scarpette calcetto migliori importanza
Parquet da calcetto (Foto da Adobe)- sportnews.eu

Il calcetto che sia a 5 o a 6 si deve giocare almeno una volta alla settimana con gli amici di una vita. Ormai è anche più facile riuscire ad organizzare i match settimanali grazie alle applicazioni social come Whatsapp che in pochi minuti mette tutti d’accordo.

C’è di solito il giorno fisso, le squadre si alternano e le sfide tra amici continueranno fin quando le gambe resisteranno. Poi, di questi tempi i vari centri sportivi di calcio e calcetto dispongono anche di telecamere che riprendono gol, azioni, parate ed anche le “papere” dei protagonisti su cui è possibile farsi qualche risata.

Ognuno ci tiene anche ad indossare le scarpette migliori per avere una buon contatto con la superficie, che sia erbetta sintetica o parquet.

L’importanza delle scarpette da calcetto

Scarpette calcetto migliori importanza
Torneo (Foto da Adobe)- sportnews.eu

Di solito quando si va a giocare in campetti di erbetta sintetica troviamo anche individui che giocano con le scarpe da calcio con i tacchetti alti, che possono recare danni alla piante del piede perché esso non affonda nell’erba. Quindi è consigliabile usare scarpette con tacchetti piccoli leggermente più bassi per sentire la morbidezza del manto.

Ognuno sceglie la marca migliore quella che fa più “tendenza” e l’importanza è anche sulla morbidezza dell’indossare la scarpa. Più è comoda e meglio si gioca anche per colpire il pallone.

Di questi tempi, la maggior parte degli atleti tende a scegliere scarpette di pelle o sintetiche in modo che anche la mobilità delle dita dei piedi sia garantita senza che esse siano bloccate.

Le migliori scarpette sul mercato

Quando vediamo campionati e tornei di calcetto, giocati sul parquet da veri professionisti, il palone (che è il numero 4) gira ad una velocità assurda anche per il terreno liscio e per la pianta del piede che attutisce sul pallone. Ricordiamo che quando si deve scendere in campo, anche semplicemente con gli amici bisogna usare scarpette da calcetto e non quelle da palestra altrimenti il rischio di cadere in brutti scivoloni è molto alto.

Ma quali sono i migliori prodotti presenti sul mercato? Le migliori e più conosciute agenzie sportive stanno producendo scarpette senza lacci molto più facili da indossare che calzano a pennello. Anche nel calcio vediamo sempre più campioni usare quei modelli che stanno spopolando. Tra le più usate c’è la Nike Air Zoom Mercurial Superfly 9 disponibile in vari colori, che sembra proprio uno stivaletto che copre anche una parte della caviglia. Usata soprattutto per chi pratica calcetto su campi di erbetta sintetica

Senza dimenticare un marchio top per il mondo del calcio ossia Adidas Kaiser 5 prodotte in pelle, il piede calza a pennello ed è considerata tra le migliori sul mercato. Controllo di palla perfetto (per chi sa giocare). 

Le scarpette da calcetto inoltre devono far respirare il piede, non deve restare incastrato nella scarpa col rischio che esca gonfio a fine partita. Tra le più elastiche ci sono le New Balance 442.

Passiamo poi a queste particolari scarpette, senza lacci le Adidas Predator Accuracy 3  che permettono un giusto movimento ed ottimo controllo nei passaggi.

Impostazioni privacy